Principale Attualità & Cronaca Taranto – L’Ordine dei commercialisti festeggia i propri iscritti

Taranto – L’Ordine dei commercialisti festeggia i propri iscritti

L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Taranto premia gli iscritti con 25, 30, 40 e 50 anni di professione

E’ uno dei giorni più belli dell’anno per l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Taranto: quello della cerimonia di premiazione degli iscritti all’Ordine da 25, 30, 40 e 50 anni. Un modo per sancire il legame della professione con il territorio, ricordare i tanti anni trascorsi a fare il proprio lavoro al meglio, raccogliendo il frutto di enormi sacrifici e tempo, spesso tolto agli affetti famigliari.

L’evento si è tenuto  presso il  Dipartimento Jonico in “Sistemi giuridici ed economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture”. Presenti i past presidenti e vice presidenti dei  mandati precedenti. Nel suo saluto iniziale il  presidente dell’Ordine tarantino dott. Francesco Vizzarro ha sottolineato l’importanza del sentirsi gruppo, comunità. “Siamo colleghi, siamo amici ma soprattutto siamo famiglia”, ha affermato, ed ha ricordato, con emozione, i tre colleghi venuti a mancare nel corso del 2023:  Gianfranco Blasi, Pino Buzzacchino, Fernando Ria. “Operiamo con dedizione, moralità e spirito di sacrificio per rendere grande e prestigiosa la nostra categoria”.

Sono poi intervenuti la  presidente della Fondazione dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Taranto,  dott.ssa Laura Baccaro, ed il portavoce, ufficio stampa dell’Arcidiocesi e Parroco della Cattedrale  mons. Emanuele Ferro, che ha concluso il suo saluto con una preghiera.

Oltre al Presidente Francesco Vizzarro, era presente tutto il Consiglio dell’Ordine di Taranto: Angela Cafaro (vicepresidente), Aldo Aquaro (segretario), Pietro Cagnazzo (tesoriere), Franca Todaro(presidente Commissione Pari Opportunità), Martino Semeraro, Gianfranco Favia, Francesco Maggi, Monica Bruno, Marcello Favia.

Taranto, 24 gennaio 2024

Il presidente

(Dott. Francesco Vizzarro)

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.