Principale Arte, Cultura & Società Musica, Eventi & Spettacoli Concerto per la PACE 12 a Napoli

Concerto per la PACE 12 a Napoli

Dedicato a il ruolo dei giovani per la salvaguardia del Patrimonio Culturale materiale ed immateriale                organizzato dal Club per l’UNESCO di Bisceglie e di Napoli

Napoli, 20 gennaio 2024 – Real Cappella del Tesoro di San Gennaro   

Pina Catino

Presidente Club per l’UNESCO di Bisceglie

E’ giunto alla 12° Edizione il Concerto per la Pace “ le Culture – il Dialogo” per la diffusione di valori, conoscenze, stili di vita, orientati al rispetto del Bene comune.

Nato nel 2010 su invito del Duca d’Andria e Castel del Monte – Conte di Ruvo di Puglia, dott. Riccardo Carafa, V. Presidente dell’Ecc.ma Deputazione del Tesoro di San Gennaro in Napoli, data l’intesa intellettuale e di finalità d’intenti condivise  con la PhR Pina Catino – Presidente Club per l’UNESCO di Bisceglie, (Autrice del Volume Ettore Carafa, la Famiglia, i luoghi, la rivoluzione – Adda Editore 2008) – il Concerto è volto  a favorire e ampliare gli scambi tra tutte le Culture e ad affermare la propria identità culturale.

Il Club per l’ UNESCO di Bisceglie interagendo con il  Club per l’UNESCO di Napoli come gli anni precedenti, anche  per l’anno 2024 porta  il Patrimonio culturale di Bisceglie e Ruvo di Puglia e  della Regione Puglia a Napoli, nella Real Cappella del Tesoro di San Gennaro in Duomo,  uno dei gioielli più raffinati dell’Arte universale, cuore della devozione del popolo napoletano, per affrontare le sfide che la comunicazione e la cultura pongono in questi anni.

I segni tangibili del legame della Puglia  con Napoli sono caratterizzati  da secoli di Storia.

La finalità che si pone il Club per l’UNESCO di Bisceglie ha il precipuo scopo di scoprire e rafforzare le radici culturali pugliesi e quanto esse hanno inciso sulla storia del territorio e del popolo interagendo con Napoli.

Questa 12° Edizione è dedicata al ruolo dei giovani per la salvaguardia del Patrimonio Culturale materiale ed immateriale”. Sviluppare le competenze dei giovani, rispetto alla salvaguardia del Patrimonio culturale, attraverso l’Educazione formale, informale e non-formale è uno dei pilastri del Club per l’UNESCO di Bisceglie in ambito dell’Educazione e  portare una rappresentanza di alunni classi 4ì e 5^ del 2° Circolo Didattico “ prof. V. Caputi” di Bisceglie e due Artisti pugliesi, la pianista  biscegliese M° Angelarosa Graziani e il Tenore Gianni Mazzone  Direttore dell’Accademia CANTOMANIA di Ruvo di Puglia, nella Real Cappella del Tesoro che, per eccellenza, è  in ambito religioso, musicale, culturale, il Sito  del Patrimonio Culturale  e dell’ artigianato tradizionale, funge da centro di Alta Formazione sul Patrimonio immateriale per costruire la Pace.

L’azione del  Club per l’UNESCO di Bisceglie  è estremamente importante in quest’area educativa e la comunicazione, la messa in rete, i partenariati e le attività comuni in sinergia con Istituzioni ed Enti che si occupano di patrimonio  naturale, materiale e immateriale, sono una grande opportunità per sviluppare nuove azioni che coinvolgono tutta la comunità a far comprendere la complessa struttura e le molteplici funzioni dell’UNESCO nonché il contenuto dei Goal dell’AGENDA 2030,  per  stimolare il pensiero critico e indurre il senso di collettività e responsabilità nei confronti del mondo in cui viviamo.

I Protagonisti di questa edizione il poeta Massimo LUONGO, gli Artisti pugliesi Angelarosa GRAZIANI– pianista e Gianni MAZZONE – Tenore,  il CORO del 2°C.D. “Caputi” di Bisceglie formato da una rappresentanza di 26 alunni classi quarte e quinte con i Docenti accompagnatori Agata ANGELICO – Filomena CAPURSO – Rita GRILLO – Annapaola MINERVINI-  Sergio SIMONE, 14 studenti dell’Ensemble della S.S.S. 1° Pirandello – Svevo di Napoli con i  proff accompagnatori i M° : Gennaro VANACORE flauto traverso – Roberta PATURZO, chitarra – Paola SCALA, violino – Massimo TOMEI, piano – Attanasio VITALE, piano,– l’Ensemble COMTESSA de DIA di Napoli – Direttore M° Ferdinando De Martino, il G.P. internazionale dott. Massimo M. CIVALE della Confederazione Internaz. POVERI CAVALIERI di CRISTO  di San Bernardo di Chiaravalle e dell ‘Accademia delle Culture e delle Scienze internazionali,   dialogheranno con il pubblico e le Autorità presenti della Puglia e della Campania,  interpretando Back, Gounod, Brecht, Sorek, Schubert, Mameli, Scardicchio, Beethoven, Cortona . . .

 Previsti i Saluti del Sindaco di Bisceglie dott. Angelantonio ANGARANO, della Presidente avv. Loredana CAPONE e del Segretario Generale avv. Domenica GATTULLI del Consiglio Regionale della Puglia, del Geol. Giovanna AMEDEI Presidente Ordine dei Geologi della Puglia, del Presidente Naz. ANSI – dott. Gaetano RUOCCO . . .

Conducono i Presidenti Pina CATINO – Club per l’UNESCO di Bisceglie, Fortunato DANISE –  Club per l’UNESCO di Napoli.

Il Concerto per la Pace 12 gode del Patrocinio della  Presidente Consiglio Regionale della Puglia, Città di Bisceglie, Ordine dei Geologi della Puglia.

Hanno aderito molte Associazioni nazionali e locali, tra cui ANSI, ITALIA&FRIENDS, Ass. di Fedeli POVERI CAVALIERI DI CRISTO di San Bernardo di Chiaravalle della Puglia e della Campania, ARCHEOCLUB d’ITALIA APS Bisceglie, PA-VE Palazzo Venezia Napoli, ZONTA International AREA Napoli, LIONS Club Bari San Nicola, PAOLINE Libreria Via Duomo –  Napoli, CERSIM, Ass. Culturale “ LAZZARI e BRIGANTI” Marialuisa Acanfora.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.