Principale Attualità & Cronaca Sanremo chiama, Taranto risponde

Sanremo chiama, Taranto risponde

Sanremo chiama, Taranto risponde.  E’ Barbara Maio, tarantina, la “tutor” della squadra massaggiatori professionisti selezionati dallo spa manager internazionale Stefano Serra per  il Master di massaggiatore professionista dello spettacolo e dei grandi eventi.

Il maestro Serra – che ha voluto Barbara al suo fianco – è alla sua decima esperienza come spa manager di Sanremo e al sesto anno consecutivo come direttore del master massaggiatore professionisti dello spettacolo e dei grandi eventi.

La squadra, guidata da Serra, Maestro del Dream Massage®,  accoglierà, nella prestigiosa Somnia Aurea Spa del Grand Hotel “Des Anglais” di Sanremo gli artisti e i vip nella settimana del Festival della canzone italiana, la kermesse più importante dell’anno.

Barbara Maio è una massaggiatrice professionista, operatrice tecnica del massaggio ayurvedico, di discipline olistiche e tecniche complementari. Presente nel settore wellness da oltre 15 anni, è titolare del centro Namaste Ayurvedic e Beauty di Taranto, elegante e raffinato, un “rifugio per l’anima” dove è possibile apprezzare la fusione tra benessere e bellessere nei molteplici trattamenti e rituali olistici realizzati per “remise en forme” personalizzate;  perché ogni ospite è unico e speciale. E’ in formazione continua con maestri di livello internazionale per arricchire sempre più le sue competenze nelle diverse tecniche di massaggio.

Per Barbara Maio, quindi, si ripete l’esperienza di Sanremo: ha partecipato nel 2023 in qualità di massaggiatrice, invece quest’anno, un gradino più in alto  in qualità di tutor per coordinare la squadra e collaborare alla buona riuscita del “festival dei sogni “capitanati dal maestro Serra.

Così Barbara Maio, appena ricevuto il prestigioso incarico: “sono entusiasta ed emozionata nel rivivere l’esperienza dello scorso anno, un duro lavoro ricompensato dalla riconoscenza di artisti di alto profilo quali Cugini di Campagna, Arisa, Anna Pettinelli, Garrison Rochelle e tanti altri, gentili e disponibili che si sono concessi momenti di puro relax tra le sapienti mani degli operatori del Dream Massage.

Tra pochi giorni rivivrò questa meravigliosa esperienza portando a Sanremo un pezzo di Taranto e tutto ciò mi riempie di orgoglio:  il nuovo, delicato ruolo con le responsabilità che quest’anno mi sono state affidate richiedono impegno e dedizione, qualità che mi sono state riconosciute e che con professionalità, passione ed emozione  intendo confermare”. Ci vediamo a Sanremo.

 Allegati: le foto di Sanremo 2023

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.