Principale Attualità & Cronaca Copertino la vera indipendenza è il sapere

Copertino la vera indipendenza è il sapere

di  Davide Tommasi

COPERTINO -Terza giornata di “Semi di legalità”, la rassegna di antimafia sociale promossa dall’Amministrazione di Copertino quella del 13 gennaio 2024.

Giornata ricca di contenuti e dialogo , responsabilità sociale, di droga, narcotraffico, di tutela dell’ambiente e dei gravi danni e drammi che l’economia criminale arreca alle comunità e ai singoli cittadini e giovani .

Con il racconto  basate sull’esperienza vissuta e sulle competenze di Vincenzo Spagnolo, giornalista ,corrispondente di Avvenire e cronista parlamentare ed esperto di inchieste nell’ambito della criminalità internazionale e del narcotraffico.

Gli studenti presenti all’incontro hanno potuto conoscere e vedere con dei video la grande industria della droga e conoscere l’evolversi questo terribile mercato.Il momento conclusivo dell’evento, si è arricchito con la partecipazione al dibattito dei ragazzi e dei docenti , alcuni dei quali con lucidità e forza hanno messo in evidenza le criticità di un sistema scolastico, troppo spesso lontano dal loro mondo e molto pesante.

Alcuni docenti hanno raccontato esperienze personali vissute facendo capire che l’uso di droga fa commettere altri reati dall’estorsione e a volte anche gli omicidi e suicidi .

Le riflessioni , grazie al contributo dei ragazzi, favorite da un bella adunanza e dibattito, hanno portato ad impegno massiccio da parte delle Istituzioni in p tenendo gli occhi puntati sulla famiglia, la scuola e i luoghi frequentati da giovani e da parte Amministrazione comunale a cui va il lodevole impegno e in particolar modo alla sindaca di Copertino Prof.ssa Sandrina Schito per aver voluto e creduto in questo percorso culturale di Pedagogia dell’antimafia ed educazione alla legalità.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.