Principale Attualità & Cronaca A Taranto il PSI all’opposizione

A Taranto il PSI all’opposizione

Castronovi Paolo
A Taranto il PSI all’opposizione
Il consigliere comunale Paolo Castronovi ha dichiarato oggi in aula, in occasione della massima assise cittadina, la posizione del Partito socialista italiano.
Dopo l’ennesimo rimpasto e dopo le dichiarazioni dei partiti di maggioranza di plauso alla soluzione della crisi che ha visto l’estromissione dell’assessore Laura Di Santo, il PSI non può che andare fuori dalla maggioranza.
Sarebbe stato corretto ed equilibrato ritornare alle ragioni che ci hanno portato a vincere le elezioni del 2022, cominciando dal riunire gli eletti che in quella occasione ci hanno messo la faccia ed hanno scritto e sottoscritto il programma Ecosistema Taranto, piuttosto che plaudere alla estromissione di un Partito che dal 2017 ha sostenuto lealmente il Sindaco Melucci e la sua maggioranza, in luogo di un gruppo di consiglieri che ne hanno già determinato la caduta anticipata.
Si è preferito sottostare ad interessi esterni alla nostra comunità a cui si dà anche il placet da parte dei partiti locali.
A questo gioco al massacro non possiamo più sottacere.
Rimane la nostra disponibilità a ragionare con chi per il bene della nostra comunità è disposto a mettere in discussione le gratificazioni ricevute.
È evidente che malgrado gli allargamenti il consiglio comunale è in perenne bilico mancando la responsabilità dei gruppi e dei singoli consiglieri.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.