Principale Attualità & Cronaca Taranto – Comunicato del Partito Socialista

Taranto – Comunicato del Partito Socialista

Taranto – Comunicato del Partito Socialista
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato della Segreteria Provinciale del Partito Socialista a firma di Salvatore Mattia

Gli ultimi avvenimenti del Comune di Taranto, in merito alla composizione della nuova giunta, sono quanto di più deteriore si potesse immaginare raggiungendo una gravità senza precedenti.

Si pensava che fosse stato toccato il fondo, ma è proprio vero che non c’è mai un vero fondo.
Gravissima è anche la posizione del PD che plaude a Melucci per “la ritrovata coesione”…
Forse stiamo sognando, ma mai avremmo pensato che la politica di un grande partito potesse esprimersi in un modo così banale.
Il Partito Socialista condanna, senza mezzi termini, il comportamento di un Sindaco che ormai pensa di poter disporre, a suo piacimento, di tutti: gruppi, partiti, consiglieri comunali e quant’altro.
Questa Amministrazione Comunale, ormai giunta al capolinea, potrà continuare a “tirare a campare” perché non c’è nessun sussulto di dignità e nessuna parvenza di direzione politica nel merito delle gravi problematiche che affliggono la città, sul versante economico, sociale, ambientale e occupazionale.
Il Partito Socialista sottolinea, con determinazione, il comportamento ambiguo del Sindaco Melucci e si augura che possa aprirsi, comunque, una larga riflessione tra le forze ancora disponibili a un rinnovamento.
Noi socialisti continuiamo a credere, nonostante tutto, in un profondo cambiamento e miglioramento, soprattutto nel quotidiano, della nostra città con la partecipazione dei cittadini tutti; un coinvolgimento costruttivo che vede, al centro, senza incertezza alcuna, il bene comune.
Dichiariamo, pertanto, di collocarci, decisamente, all’ opposizione di questa amministrazione cittadina, valutando, di volta in volta, i singoli provvedimenti, l’orientamento che si sceglierà di seguire e le conseguenti decisioni.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.