Principale Arte, Cultura & Società Università, Formazione & Scuola “La Fisica che ci Piace”

“La Fisica che ci Piace”

Giornata Internazionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza 2023.

 Incontriamo nell’Agorà del Consiglio il Prof. Vincenzo Schettini e la sua “La Fisica che ci Piace”

Ci siamo……

Il giorno 27 novembre 2023 presso l’Agorà del Consiglio regionale della Puglia, in via Gentile n. 52 a Bari, si svolgerà la giornata conclusiva a chiusura delle celebrazioni programmate dal Garante regionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, dott. Ludovico Abbaticchio, per la “Giornata internazionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza” celebrata, a livello internazionale, il 20 novembre.

Quest’anno, come anticipato in conferenza stampa lo scorso 16 ottobre, il percorso immaginato dal Garante regionale ha puntato a valorizzare due filoni importanti – in coerenza con il proprio mandato istituzionale – ed entrambi di grande rilevanza ed attualità.

Il primo ha riguardato il fenomeno migratorio ed i suoi riflessi sui minori e i più fragili, ossia i Minori Stranieri non accompagnati (MSNA), con la visita del Garante presso l’Hotspot di Taranto e la Comunità Educativa SHALOM il giorno 20 novembre.

Il secondo è stato incentrato sull’importanza dello studio e della formazione per il futuro dei ragazzi, considerato altresì che il 2023 è l’Anno europeo delle competenze, dedicandolo quindi alla formazione degli adolescenti e non vi era modo migliore se non attraverso l’Evento “La Fisica che ci Piace” con la partecipazione del “prof. influencer” Vincenzo Schettini, incontrato dal Garante Abbaticchio in due tappe del tour, precisamente il 17 ottobre presso il Liceo Scientifico Statale “V.Vecchi” di Trani e il 14 novembre presso il Teatro Comunale Fusco di Taranto.

Il tour, organizzato dalla Sezione studio e Supporto alla Legislazione e alle Politiche di Garanzia del Consiglio regionale della Puglia e dall’Ufficio del Garante regionale, con la collaborazione e il coordinamento tecnico-organizzativo della società RMM Milano e con la partecipazione centrale del Prof. Vincenzo Schettini, farà la sua tappa finale presso l’Agorà del Consiglio regionale della Puglia, alla presenza del Garante regionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, dott. Ludovico Abbaticchio, del Segretario Generale Avv. Mimma Gattulli, della Presidente del Consiglio regionale della Puglia Avv. Loredana Capone e di altre figure istituzionali.

Ho molto apprezzato i temi scelti quest’anno dal Garante Ludovico Abbaticchio. La curiosità è la chiave per la conoscenza, e questa permette di acquisire competenze. Il sapere aiuta ad essere liberi, ma anche a contribuire allo sviluppo della società. Noi adulti dobbiamo creare le condizioni affinché tutti i bambini possano esercitare il diritto alla curiosità avendo accesso con gli stessi mezzi al sapere e alla conoscenza. Per questo è importante anche un approccio stimolante. I bambini, gli adolescenti devono essere coinvolti, devono sentirsi parte integrante del processo di apprendimento. Voglio ringraziare il professore Vincenzo Schettini per il messaggio che quotidianamente lancia con il suo modo coinvolgente di insegnare, riuscendo a sviluppare quello spirito critico tra i ragazzi, necessario per il progresso”, afferma la Presidente del Consiglio regionale, Loredana Capone.

È prevista la presenza di circa 150 partecipanti, per lo più minori/studenti di diverse scuole della Provincia di Bari e dei loro accompagnatori, tra cui I.I.S.S. Giulio Cesare di Bari, Convitto Nazionale Statale Cirillo di Bari, I.C. Manzoni-Lucarelli di Bari, I.I.S.S. Colamonico – Chiarulli di Acquaviva delle Fonti, I.C. Moro – Falcone di Adelfia, Istituto Comprensivo Statale Capozzi – Galilei di Valenzano.

Di seguito il programma di massima dell’Evento che chiude le celebrazioni per la “Giornata internazionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza”:

  • h 12:15_ Preleviamo studenti e accompagnatori dalle scuole con il pullman;
  • h 13:00_ Accogliamo e registriamo gli ospiti nell’Agorà del Consiglio regionale;
  • h 13:30_ Offriamo un box lunch di benvenuto;
  • h 14:00_Visitiamo il Palazzo del Consiglio, con la spiegazione degli organismi istituzionali e delle loro funzioni, grazie alla collaborazione della Biblioteca del Consiglio regionale – Teca del Mediterraneo;
  • h 15:00_Condividiamo insieme il momento dei saluti della Presidente del Consiglio regionale Loredana Capone, del Garante regionale Ludovico Abbaticchio, del Segretario Generale Mimma Gattulli e di altre figure istituzionali;
  • h 16:00_ Incontriamo il Professore e divulgatore Vincenzo Schettini;
  • h 18:30_ Rientriamo a casa in pullman, felici di aver condiviso e vissuto una nuova esperienza!

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.