Principale Ambiente & Salute Agroalimentare & Enogastronomia Taralli pugliesi oltre oceano è l’iniziativa “Il Miglio Verde” della Saint Pio...

Taralli pugliesi oltre oceano è l’iniziativa “Il Miglio Verde” della Saint Pio Foundation

Credo che tutti nella nostra vita abbiamo desiderato avere una seconda, o anche una terza possibilità. Personalmente, credo fermamente che tali possibilità vadano concesse a coloro che, ammettendo le loro colpe,  cerchino il riscatto e siano disposte a rimettersi in gioco, dimostrando agli altri che dagli errori si possa imparare, e quindi divenire persone “rinate”.

Con questo spirito e desiderio, ho intrapreso un altro volo oltreoceano per recarmi in Puglia, la mia amata regione, per presenziare e lanciare l’iniziativa “Il Miglio Verde” della fondazione Saint Pio, presso il Comune di Andria, lo scorso 13 Gennaio 2023.

Da sinistra: Don Riccardo Agresti, Luciano Lamonarca, il Sindaco di Andria Avvocato Giovanna Bruno, e il Magistrato Giannicola Sinisi

L’iniziativa è stata lanciata per sostenere il progetto “A Mano Libera – Senza Sbarre”, dell’ associazione San Vittore della Diocesi di Andria, il cui fondatore stimo tanto per la sua forza, per il suo coraggio, per il suo pragmatismo, ma soprattutto per la sua fede nel prossimo: Don Riccardo Agresti.

Tale progetto accoglie detenuti ed ex detenuti delle carceri pugliesi e italiane, ammessi a programmi alternativi alla detenzione. Essi svolgono il loro lavoro rieducativo presso una masseria fortificata sita in Andria, circondata da circa 10 ettari di terreno, dove si impegnano concretamente nella produzione artigianale di taralli, poiché mossi da un grande desiderio di riscatto sociale.

La fondazione che presiedo ha ordinato ben mille scatole di taralli pugliesi che saranno distribuite e offerte negli Stati Uniti d’America.

Vi invito a prendere visione delle interviste all’ inizio di questa email, pubblicate dagli enti televisivi che non hanno voluto fare mancare il loro sostegno all’iniziativa, o il videoclip alla fine di questa nota, con la speranza che vogliate saperne di piú riguardo questa nobile e significativa iniziativa.

Concludo esprimendo i miei piú sentiti ringraziamenti al Sindaco di Andria, Avv. Giovanna Bruno, per aver sostenuto e ospitato la conferenza stampa, al magistrato e Sostituto Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Bari, Dott. Giannicola Sinisi, per il suo personale sostegno decennale al progetto e per la sua partecipazione alla conferenza stampa, e al caro Don Riccardo Agresti, per il suo impegno concreto a favore di coloro che cercano di reinserirsi e reintegrarsi nella società.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.