Principale Arte, Cultura & Società Musica, Eventi & Spettacoli “Ufficio Oggetti Smarriti” è il debut EP di Mazzariello

“Ufficio Oggetti Smarriti” è il debut EP di Mazzariello

UFFICIO OGGETTI SMARRITI è il debut EP di MAZZARIELLO, uscito il 13 gennaio per Futura Dischi. Il disco aggiunge tre inediti ai due singoli già usciti, Non chiamarmi amore e Bambini per sempre (con Altea): un viaggio di pura malinconia costellato di gemme acustiche dall’anima intima ed evocativa.

Ufficio Oggetti Smarriti è trascinato dalla focus track Ogni giorno“sono i giorni immediatamente dopo un evento che ci rende come un quadro leggermente storto su una parete perfettamente simmetrica. “ogni giorno” è anche la speranza che ogni istante sia l’attimo giusto per ritornare a vivere. Tutto ciò si pone in contrasto con l’attesa. Il confine è sottile tra aspettare attivamente e ricominciare dalle piccole cose ed aspettare passivamente che qualcosa cambi senza il nostro intervento. In conclusione, il giorno in cui cambia tutto non è mai uno ed uno soltanto: è una catena di eventi, di storie e momenti che partono da una fonte e sfociano in ciò che saremo. Perciò ogni giorno è la sensazione che può darci il sentirci bloccati in una sorta di loop e la volontà di ripartire.”

Un disco che accompagna le riflessioni e i pensieri di Mazzariello, di cui condivide ogni sfumatura con l’ascoltatore, come se si conoscessero da una vita. È questo l’ufficio oggetti smarriti dell’artista: cercare quello che non si ha più, non per forza per riaverlo, ma anche solo per raccontarlo e rispolverare i ricordi.

TRACKLIST & CREDITS

  1. Ogni giorno

  2. Ladri di lenzuola

  3. Passa la notte

  4. Bambini per sempre (con Altea)

  5. Non chiamarmi amore

Scritto e prodotto da Mazzariello e Matteo Domenichelli
Mix: Jesse Germanó, Matteo Domenichelli
Master: Vdssrecording Studio

BIO
Mazzariello nasce con Antonio: essendo il suo cognome, l’uno non si è mai separato dall’altro. Scrive le sue canzoni partendo alla chitarra, qualche volta al piano, ma è dalle parole che è sempre stato affascinato.

Dopo aver pubblicato i primi brani nel 2021, con “Pubblicità Progresso” ottiene la copertina di Scuola Indie di Spotify e pone le basi per affermarsi quale uno dei giovani cantautori più promettenti del panorama emergente italiano.

L’ingresso nel roster di Futura Dischi viene festeggiato con l’inserimento nella colonna sonora di Summertime 3, serie TV generazionale di Netflix, e con l’uscita dei nuovi singoli Chissà e Vertigini, a cui segue il tour estivo in tutta Italia. Il 28 ottobre esce il nuovo singolo Non Chiamarmi Amore, seguito da Bambini per sempre, il 9 dicembre.

Entrambi sono inseriti nella tracklist del debut EP Ufficio Oggetti Smarriti, in uscita il 13 gennaio 2023.

FUTURA DISCHI
Le canzoni, quelle belle, quelle che ti fanno cantare.
Gli artisti del futuro che hanno qualcosa da dire.
Il contenuto giusto nel contenitore perfetto.
Il nostro modo di vedere la musica che caratterizzerà il decennio 2021_2030.

facebook.com/futuradischi/
instagram.com/futuradischi/

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.