Principale Arte, Cultura & Società Scienza & Tecnologia Le tendenze tecnologiche da tenere d’occhio nel 2023

Le tendenze tecnologiche da tenere d’occhio nel 2023

Tecnologia

Negli ultimi anni abbiamo assistito a un periodo di instabilità globale segnato da pandemie, inflazione, turbolenze geopolitiche, problemi di approvvigionamento, blocchi. Questo panorama difficile si è anche tradotto in un momento ideale per cambiare il modo in cui facciamo affari, e un punto di svolta per adottare nuove soluzioni tecnologiche che aiutino le aziende ad affrontare questi tempi difficili e trasformarli in un vantaggio competitivo. I grandi progressi della tecnologia, quindi, nei prossimi 20 anni e oltre potrebbero trasformare radicalmente la società. Difatti, si prevede che la spesa globale per la tecnologia dell’informazione aumenterà di circa il 5% a 4,6 trilioni di dollari, poiché le aziende accelerano il ritmo della trasformazione digitale per compensare gli effetti della pandemia e dell’incertezza economica.

Pagamenti digitali

Sulla base delle sfide contemporanee, i pagamenti digitali diventeranno una nuova normalità. La pandemia di Covid-19 ha stimolato l’adozione dei pagamenti senza contatto, a causa della maggiore consapevolezza sulla diffusione dell’infezione attraverso banconote e denaro di plastica. I contanti scompariranno completamente in futuro? Forse sì forse no. Tuttavia, questi pagamenti, saranno quasi certamente adottati in modo più diffuso. La società globale di consulenza e contabilità PwC prevede che i volumi delle transazioni di pagamento digitale saranno più che raddoppiati entro il 2030.

Identità digitali

Un numero maggiore di utenti possiederà e gestirà le proprie credenziali a prova di manomissione per applicazioni come la salute personale, l’istruzione e i record di voto in un portafoglio digitale crittografato sui propri dispositivi personali. Useranno la blockchain per creare le loro identità, portando a transazioni più sicure tra venditori e acquirenti.  Le aziende possono anche verificare o emettere certificati digitali, identità e licenze. Ad esempio, la casa automobilistica BMW ha collaborato con il governo tedesco sulle patenti di guida basate su blockchain che mirano a prevenire la frode di identità e ridurre l’attrito nelle transazioni. Blockchain, quindi, sta creando nuove idee di business, accelerando il processo di verifica delle transazioni, prevenendo frodi e attacchi informatici ed essendo altamente efficiente, affidabile e sicuro. Per questo sarà fondamentale per fare business nei prossimi anni migliorare il tracciamento dei dati, creare nuovi sistemi di fatturazione, ospitare brevetti, tracciare i processi di vendita, proteggere i dati medici. Entro il 2025 il valore commerciale aggiunto da questa tecnologia crescerà fino a superare i 176 miliardi di dollari, motivo per cui è passata dall’essere una tecnologia esclusivamente per il settore finanziario o più legata alle criptovalute ad iniziare ad essere implementata in numerosi settori.

Metaverso

Questa tendenza è diventata un tema ricorrente in ogni conversazione sul futuro del settore tecnologico. Ha enormi prospettive economiche e si prevede che il valore dell’industria del metaverso raggiungerà circa $ 13 trilioni entro il 2030, con la moda e la vendita al dettaglio di lusso, che rappresenteranno $ 50 miliardi. Indipendentemente dai problemi che Meta sta avendo nel plasmare i suoi piani, il metaverso, nella sua concezione originale, può fornire eccellenti opportunità per le aziende in termini di maggiore presenza sociale, lavoro a distanza, pagamenti, assistenza sanitaria, commercio di prodotti. Molte aziende stanno già utilizzando questo ambiente per migliorare i loro prodotti, dare un’immagine di marca diversa o entrare in contatto con i propri consumatori. Il metaverso industriale è una delle grandi speranze del settore e di quella che è conosciuta come Industria 5.0. Le applicazioni sono numerose e vanno dall’acquisizione e digitalizzazione del mondo reale, alla comprensione e all’arricchimento dei dati in ambienti virtuali o al raggiungimento di obiettivi sostenibili con l’ottimizzazione dei costi. Tuttavia siamo ancora lontani dal vedere questo universo digitale che fonde realtà virtuale e fisica in uno spazio online condiviso. Tuttavia, cambierà completamente il modo in cui lavoriamo, facciamo acquisti o ci divertiamo e abbiamo già iniziato a vedere alcune delle sue capacità.

Innovazioni sanitarie

In realtà ci sono molteplici tendenze inarrestabili che stanno migliorando l’assistenza sanitaria. L’editing genetico ha il potenziale per curare le malattie genetiche. I progressi nelle immunoterapie stanno aiutando a combattere il cancro e altre malattie. I dispositivi indossabili stanno semplificando molto il monitoraggio in tempo reale delle condizioni di salute. I sistemi chirurgici robotici stanno migliorando i risultati dei pazienti. E questo è solo l’inizio.

Calcolo quantistico

L’informatica quantistica è difficile da comprendere. Questo perché sfrutta il potere della fisica quantistica, che presenta alcuni concetti piuttosto stravaganti. La cosa più importante da capire sul calcolo quantistico, tuttavia, è che potrebbe essere incredibilmente veloce e rivoluzionare più aree nel mondo della tecnologia, tra cui l’apprendimento automatico e la simulazione. Difatti, i computer quantistici rappresentano un’enorme accelerazione nella velocità e nelle prestazioni di calcolo. Si prevede che forniranno progressi straordinari in una moltitudine di settori tra cui lo sviluppo farmaceutico, l’energia nucleare, la scienza dei materiali, le energie rinnovabili, la mitigazione dei cambiamenti climatici, l’agricoltura sostenibile e altro ancora. Le più grandi economie del mondo – Stati Uniti, Russia, Cina e Giappone – così come i titani della tecnologia IBM, Alibaba, Google e Microsoft, stanno tutti combattendo per la supremazia nel settore. Anche aziende come Visa, JP Morgan e Volkswagen stanno sperimentando la tecnologia quantistica in fase iniziale.

Superapp

Nasce dalla combinazione di un’applicazione, una piattaforma e un ecosistema digitale, tutti all’interno della stessa applicazione. Sarebbe l’equivalente tecnologico di un coltellino svizzero che unisce molti strumenti che condividono lo stesso scopo e possono essere utilizzati o rimossi in base alle esigenze di ciascun utente. Funzionano sulla stessa piattaforma che offre numerosi servizi e dove è possibile creare esperienze utente personalizzate, coinvolgenti e di vasta portata. In effetti, consentono l’inclusione di esperienze aziendali desktop e mobili, come piattaforme di flusso di lavoro, collaborazione e messaggistica. Nel tempo, supporteranno chatbot, tecnologie basate sull’IoT ed esperienze coinvolgenti come il metaverso.

Sicurezza dei dati

Salvaguardare la sovranità dei dati e offrire soluzioni personalizzate a seconda delle diverse aree geografiche sarà una priorità assoluta nell’agenda dei fornitori di servizi cloud come Oracle, Amazon Web Services, Google e Microsoft. Le normative sulla sovranità dei dati impongono alle aziende di sviluppare soluzioni che garantiscano la loro conformità alle leggi nazionali sulla privacy e sulla sicurezza dei dati. Il mancato rispetto delle normative nelle aree in cui raccolgono, elaborano o archiviano i dati dei clienti può comportare multe significative o altre azioni legali.

Nuove soluzioni energetiche

L’impegno per realizzare modelli di business più rispettosi dell’ambiente si unisce alla crisi energetica in cui siamo immersi. La combinazione di entrambi genera nuove formule per ridurre la nostra sempre crescente dipendenza dagli idrocarburi. Per questo motivo, la tecnologia applicata può invertire la situazione. L’intelligenza artificiale è vantaggiosa, in particolare per migliorare i vantaggi delle energie rinnovabili come l’energia eolica e solare attraverso la manutenzione predittiva. È possibile rilevare le anomalie e prevedere i guasti prima che si verifichino, con un notevole risparmio sui costi. L’idrogeno verde è anche una delle grandi speranze per la transizione energetica e per ridurre l’alto livello di emissioni prodotte da industrie come i trasporti. Oppure la tecnologia del vento galleggiante sfrutta al massimo il vento rivitalizzando le comunità costiere e portando la produzione di energia vicino ai centri di consumo.

 

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.