Principale Arte, Cultura & Società Musica, Eventi & Spettacoli “Capodimonte” è il nuovo singolo di KENAI

“Capodimonte” è il nuovo singolo di KENAI

Esce venerdì 2 dicembre 2022 per Disordine Dischi il nuovo singolo di Kenai dal titolo “Capodimonte“. Si tratta del secondo singolo del cantautore urban, scritto in collaborazione con il produttore Paci Ciotola così come accaduto con il precedente, “Calzini Bucati”.

Il brano racconta la storia di una rottura dal punto di vista del ragazzo, il quale, nel giorno di Natale, ripercorre con la mente tutti i bei momenti vissuti durante la relazione. L’atmosfera è intima e fredda a rappresentare solitudine e nostalgia che, in quel di Capodimonte, quartiere della città di Napoli, accompagnano la notte natalizia scandita da un forte temporale, simbolo della tempesta emotiva da cui il ragazzo si sente travolto. Particolare risalto viene dato appunto alla pioggia, elemento chiave del brano; in particolar modo la ragazza viene paragonata al petricore, l’odore della pioggia, tanto flebile quanto speciale e fugace, contrapposto all’immagine del “diluvio universale” che si abbatte sulla collina napoletana. Nel brano è presente anche una citazione al brano “Stella di mare” di Lucio Dalla, eterno cantautore bolognese che ha ispirato Paci e Kenai durante la realizzazione del brano “Capodimonte” che rappresenta indubbiamente una tappa matura nel percorso del giovane napoletano.

SCOPRI IL BRANO SU SPOTIFY: 
https://open.spotify.com/album/4bds56vrM4wJ9ru2A457Fc?si=c5ppK5JxThilBv6t8wsv5A

Testo e Musica di: P. Ciotola – S. Sellitti
Pasquale Ciotola e Salvatore Sellitti
Mix & Master: Andrea Giuliana

BIO:

Kenai è il nome d’arte di Salvatore Sellitti, napoletano classe ‘03.

Sin dall’infanzia Kenai si avvicina alla musica, dapprima ascoltando disco music e dance music degli anni ‘70-’80, e poi anche intraprendendo lo studio di strumenti musicali come chitarra, pianoforte e basso. Cresciuto con un’amplissima cultura musicale costituita non solo dalla musica del III millennio, ma anche dai generi blues, jazz, disco e dance, il semplice ascoltare musica inizia a stargli stretto, e si ritrova dunque a scrivere i suoi primi brani all’età di quattordici anni. I brani, realizzati inizialmente con il solo accompagnamento della chitarra, si arricchiscono di altri strumenti quando, durante mesi del lockdown del 2020, l’allora diciassettenne Salvatore, scopre il mondo della produzione musicale, che aumenta notevolmente le possibilità comunicative del ragazzo. Ben presto Kenai si rende conto che il modo che sente più proprio di comunicare è senz’altro quello di comporre musica e scrivere testi, ed insieme al bisogno comunicativo, aumenta anche il desiderio di dedicarsi alla musica a tempo pieno, che però non troverà alcuno sfogo almeno per i successivi due anni. Infatti è dal gennaio 2022 che Kenai ha trovato come punto di riferimento in ambito umano e musicale Paci Ciotola, che lo ha indirizzato verso un modo vero, sincero ed efficace di comunicare attraverso testi e musica, intraprendendo un percorso artistico destinato a regalare con il tempo, l’amore e la dedizione molte sorprese.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.