Principale Arte, Cultura & Società Musica, Eventi & Spettacoli “Niente ci fu” per la Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro...

“Niente ci fu” per la Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne”: a Cassano delle Murge la scrittrice Beatrice Monroy

“Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne”: la scrittrice Beatrice

Monroy ospite a Cassano delle Murge il 25 novembre 2022

In occasione della “Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne” che si celebrerà venerdì 25 novembre 2022, sarà ospite a Cassano delle Murge la scrittrice e sceneggiatrice teatrale Beatrice Monroy che presenterà il suo celeberrimo libro “Niente ci fu” (Edizioni La Meridiana), la storia di Franca Viola, che nel 1965 rifiutò il “matrimonio riparatore” dopo uno stupro da parte di un mafioso, dando il via alla profonda modifica della legislazione italiana per quel che riguardava la violenza di genere.
Beatrice Monroy incontrerà alcune classi dell’I.I.S.S. “Leonardo da Vinci” di Cassano, in mattinata verso le 10:00, presso la Sala Consiliare in piazza Rossani: un faccia a faccia con gli studenti che porranno quesiti e solleveranno riflessioni. L’incontro sarà coordinato dal Presidente del Movimento culturale “Seminamus”, Vincenzo Angiulo.
A seguire, la scrittrice palermitana sarà ospite della Scuola Secondaria di I Grado “Vincenzo Ruffo” dell’Istituto Comprensivo “Perotti-Ruffo” con un incontro con gli studenti ed i docenti.
In serata, nella Sala Consiliare di piazza Rossani con inizio alle ore 18.00, l’evento conclusivo della giornata che si aprirà con i saluti istituzionali del Sindaco di Cassano delle Murge Davide Del Re e dell’Assessora alle Politiche Sociali del Comune di Cassano delle Murge, Vincenza Battista. A seguire gli interventi di Claudia Babudri, storica dell’arte e curatrice del blog “Babustoria” e della scrittrice Beatrice Monroy.
Modera l’incontro Raffaella Casamassima, avvocato in Diritto di famiglia ed esperta di violenza di genere.
L’iniziativa è curata dall’Associazione “Poliedrika” con il patrocinio del Comune di Cassano delle
Murge ed in collaborazione con il Movimento culturale “Seminamus”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.