Principale Cronaca Adriana Domeniconi nuova Coordinatrice Fenailp per la provincia di Potenza.

Adriana Domeniconi nuova Coordinatrice Fenailp per la provincia di Potenza.

Proprio in questi giorni è stata nominata dalla Presidenza Nazionale Fenailp , Adriana Domeniconi, Coordinatrice Fenailp per la provincia di Potenza, scelta per la sua esperienza e professionalità nel rappresentare questo settore imprenditoriale.

Fenailp è la Federazione Nazionale di rappresentanza di imprenditori e professionisti operanti in tutti i settori della Micro, Piccola e Media Impresa. La Federazione è firmataria di Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro nei settori del Commercio, dell’Artigianato e del Turismo. Inoltre Fenailp è riconosciuta dal Ministero dei Trasporti quale Federazione di rappresentanza del settore turistico-balneare ed è autorizzata, con Decreto Ministeriale, a prestare ai propri associati le garanzie fidejussorie per l’ottenimento, a canone agevolato, le concessioni demaniali marittime. La Coordinatrice Adriana Domeniconi  ha esordito sottolineando due caratteristiche che ben descrivono tutta la categoria degli Imprenditori in questo periodo difficile: “Coraggio e Resilienza. Coraggio, nel confrontarsi tutti i giorni con un mercato sempre più in crisi e soprattutto a causa del caro energia. Resilienza, come capacità di abbattere le barriere e sapersi reinventare”.

La neo Coordinatrice ha le idee chiare sulle linee guida da adottare nel suo mandato per la ripresa economica, che verte su tre pilastri: “Visibilità per la categoria, dialogo con i Decisori in tema di semplificazione e per affrontare le nuove sfide – quali, tra le altre, digitalizzazione, e-commerce  e i servizi alle aziende: formazione, tassazione e cuneo fiscale, semplificazione, assistenza legale e giuslavorista e Centro Studi. Inoltre, si intende valorizzare il ruolo dei giovani imprenditori in associazione, quali portatori di innovazione e di un nuovo modo di comunicare”. La Domeniconi afferma – In questo momento di crisi in cui vengono a mancare i riferimenti è indispensabile attivarsi per ristabilire delle certezze sulle quali rilanciare la crescita. La nostra azione deve quindi essere centrata sulla figura dell’imprenditore e sull’ampliamento e il rafforzamento di un sistema solido che coinvolga attivamente le imprese nella creazione di valore per il nostro Paese.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.