Principale Cronaca Provincia di Taranto – Al via il servizio di integrazione scolastica 

Provincia di Taranto – Al via il servizio di integrazione scolastica 

Provincia di Taranto – Al via il servizio di integrazione scolastica 

Al via, martedì 20 settembre 2022, il servizio di integrazione scolastica per i disabili della provincia di Taranto in largo anticipo rispetto agli anni precedenti.

Sono interessati centonovantasei ragazzi con disabilità grave, frequentanti trentadue istituti scolastici di secondo grado del territorio e sessantadue alunni con disabilità sensoriale, audiolesi e videolesi, frequentanti le scuole di ogni ordine e grado dei ventinove comuni del territorio ionico.

A gestire il servizio è l’ATI Socioculturale/ Lavoro e Progresso 93, attraverso un team multiprofessionale, composto da centoventiquattro educatori professionali, ventinove assistenti alla comunicazione e trentasei OSS, oltre allo staff di coordinamento. Presentate, questa mattina, nel salone di rappresentanza della Provincia, al Palazzo del Governo, le linee guida del servizio e il processo operativo, alla presenza dell’avv. Stefano Semeraro, dirigente della Provincia di Taranto, e dell’avv. Aless Nocco Coordinatore del servizio di integrazione scolastica e referente socioculturale per la Puglia.

È stata anche l’occasione per comunicare gli esiti dei laboratori estivi, TARAS 2022, tenutesi nei mesi di giugno e luglio 2022, che hanno assicurato ad oltre sessantacinque ragazzi con disabilità e normodotati oltre trenta ore di laboratorio di musica, quaranta ore di laboratorio del riciclo creativo, venti ore di laboratorio “Aula Natura”, venticinque ore di laboratorio del Festival dello Sport, per un totale di centoquindici ore di attività laboratoriali.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.