Home Cronaca Il calendario degli hub vaccinali a Taranto e provincia

Il calendario degli hub vaccinali a Taranto e provincia

La Asl di Taranto comunica il calendario di apertura degli hub vaccinali nella provincia di Taranto nella prossima settimana per gli over 12.

Negli hub della provincia di Taranto, si potrà accedere tramite prenotazione, con i seguenti orari: l’hub presso l’Arsenale della Marina sarà operativo da lunedì 17 a venerdì 21 gennaio dalle 09.00 alle 17.00, mentre sabato 22 e domenica 23 gennaio sarà aperto dalle 09.00 alle 14.00; l’hub presso la SVAM sarà aperto da lunedì 17 a venerdì 21 gennaio dalle 09.00 alle 14.00; l’hub di Ginosa sarà aperto per le persone prenotate martedì 18 e venerdì 21 gennaio dalle 9.00 alle 17.00; il centro vaccinale di Grottaglie sarà operativo lunedì 17, mercoledì 19 e venerdì 21 gennaio dalle 9.00 alle 17.00; a Manduria, hub operativo per le prenotazioni martedì 18 e giovedì 20 gennaio dalle 9.00 alle 17.00; a Martina Franca, centro vaccinale operativo lunedì 17 e giovedì 20 gennaio dalle 9.00 alle 17.00; il centro vaccinale di Massafra, invece, sarà accessibile mercoledì 19 e venerdì 21 gennaio dalle 9.00 alle 17.00, e sarà aperto anche sabato 22 gennaio dalle 9.00 alle 14.00.

L’accesso diretto (senza prenotazione) per gli over 12 è consentito esclusivamente a chi deve effettuare la prima dose e alle categorie lavorative per le quali la vaccinazione è obbligatoria, previa disponibilità di dosi residue.

Negli hub vaccinali, inoltre, sono state programmate anche le sedute vaccinali pediatriche, in sessioni dedicate unicamente ai bambini di 5-11 anni con orari differenti rispetto alle aperture dedicate ai cittadini over 12. Escluso gli eventi open day specifici, l’accesso agli hub nelle sedute pediatriche è possibile esclusivamente previo prenotazione della prima dose e su appuntamento specifico per la seconda dose.

Rispetto al calendario programmato della settimana in corso, l’hub presso l’Arsenale della Marina Militare resterà eccezionalmente chiuso domenica 16 gennaio.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui