Principale Cronaca Salvo Valenti. Il palermitano veggente che parla con San Michele

Salvo Valenti. Il palermitano veggente che parla con San Michele

Riceviamo e pubblichiamo

Il mondo ribolle e Salvo Valenti, il siciliano che è noto vede e parla con San Michele Arcangelo, tornerà in Francia (per la quarta volta) per riferire ai 70 Gruppi di preghiera francesi, come farà con gli altrettanti italiani. Italia e Francia sono in prima linea per volontà dell’Arcangelo.

Da anni è stato pubblicato anche in francese il libro che racconta la sua avventura negli ultimi 15 anni, poi fu il turno della stampa in francese del libretto delle preghiere che S. Michele ha espressamente chiesto di recitare “in gruppo il 29 di ogni mese”(la sua festa liturgica è il 29 settembre).

Ora, vicino a Creuse, al centro della Francia, per una settimana, incontrerà tutti i Capi e vicecapi Gruppo riuniti insieme. Leggerà i messaggi ricevuti, specie l’ultimo in cui l’Arcangelo chiede CON FORZA di “cancellare le leggi che offendono Dio e fanno soffrire i popoli” (divorzio, aborto ecc).

Messaggio che il 20 settembre 2020 fu letto davanti al Parlamento Europeo a Bruxelles e il 2 ottobre 2021 davanti ai Parlamenti Italiano e Francese (e anche davanti al Vaticano, diciamo “per conoscenza” perchè il Vaticano non può certo cambiare le leggi).  Messaggio già pubblicato, anche integralmente, dai giornali e televisioni più attente e libere da condizionamenti, oltre che in sanmichelearcangelopetralia.com.

Solo i Deputati possono cambiare le leggi e tutti quelli italiani sono già stati informati, quindi si attendono le risposte.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.