Lequile (Lecce) – Paura davanti al supermarket, camion in retromarcia investe una donna

Lequile (Lecce) – Paura davanti al supermarket, camion in retromarcia investe una donna

 La donna viene spinta, nell’urto, nel bagagliaio dell’auto: paura e ambulanza.

Venerdì 7 maggio, assurdo incidente, dove una donna è stata investita da un camionista che ha innestato il retro dell’autotreno, senza accorgersi della sua presenza

Esuccesso verso alle 11,40 in via Solano a Lequile in provincia di Lecce. Un autocarro, condotto dal dipendente di una ditta di trasporti barese, che aveva consegnato dei prodotti alimentari al supermercato DOK, ha investito in retromarcia una donna del posto che si stava recando nello stesso supermercato per fare la spesa.

Quest’ultima, infatti, aveva appena parcheggiato davanti all’entrata del negozio, dietro all’autocarro, ed era intenta a recuperare dal portabagagli la carrozzina per la sua bimba di pochi mesi che si trovava in auto sul seggiolino al momento dell’impatto. Il camionista ha ingranato la retromarcia, senza scorgere la donna e l’ha letteralmente schiacciata contro la sua stessa auto.

La madre della piccola è stata sospinta con violenza dentro il bagagliaio. Sono scattati i soccorsi e la ferita, raggiunta dagli operatori del 118 è stata accompagnata presso il vicino ospedale “Vito Fazzi” di Lecce“, dov’è stata curata e dimessa la sera stessa con una prognosi di otto giorni. Ma le telecamere di video sorveglianza hanno ripreso tutte le fasi dell’incidente, fornendo nel contempo la dinamica esatta.

Dal video, divenuto virale, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, si erano temute tragiche conseguenze. Fortunatamente però, la donna coinvolta nel sinistro di ieri, è rimasta miracolosamente illesa.

Ecco il video https://www.youtube.com/watch?v=fPPUryuf4Ow


Redazione

Redazione