Tutta la Francia passa in zona rossa

Tutta la Francia passa in zona rossa

Chiusura, confinamento per tutto il Paese. Non aveva altra scelta il Presidente francese Emmanuel Macron che ha annunciato le nuove restrizioni in un discorso alla nazione. I numeri parlano chiaro.

Il Covid-19 corre troppo veloce. La situazione è grave: con i ricoveri in terapia intensiva che tornano sopra quota 5000, ai livelli della prima ondata.

Dopo un anno verranno richiuse le scuole, una settimana in DAD, poi in vacanza e dal 3 maggio tutti di nuovo in classe. Resterà in vigore il coprifuoco sempre a partire dalle 19 e saranno aperti solo i negozi che vendono beni di prima necessità.
Macron ha poi dichiarato che i francesi potranno spostarsi da una regione all’altra durante il fine settimana di Pasqua pur con molta cautela. Niente assembramenti e uso della mascherina all’esterno e nei luoghi al chiuso. Di giorno il limite per chi esce di casa è quello del raggio di 10 km. Bar, ristoranti, musei, cinema, teatri, palestre, discoteche sono completamente chiusi dal 29 ottobre, giorno di inizio del secondo lockdown. E per ora restano off-limits.

AgenPress


Redazione

Redazione