Covid-19, Puglia: a Taranto i contagi aumentano

Covid-19, Puglia: a Taranto i contagi aumentano

Si tocca quota 574 (mai prima d’ora). Ma in tutta la regione i dati peggiorano.

Evidentemente le restrizioni rafforzate in Puglia non riescono ancora a ottenere gli effetti sperati. Gli ultimi dati del bollettino regionale ne sono una conferma. Il tasso di positività cresce ancora, passando dal 14,56% di ieri al 15,7% odierno. Crescono anche i nuovi contagi – così come il numero degli attuali positivi – soprattutto in provincia di Taranto dove si tocca la punta più alta da inizio pandemia: 574.
Oggi sono stati registrati 13.636 test (ieri 14.031) e sono stati registrati 2.142 casi positivi (ieri 2.044): 711 in provincia di Bari, 173 in provincia di Brindisi, 183 nella provincia BAT, 241 in provincia di Foggia, 256 in provincia di Lecce, 574 in provincia di Taranto (ieri 415), 3 casi di residenti fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota.
Sono stati registrati 23 decessi (ieri 25): 12 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 4 in provincia BAT, 1 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 4 in provincia di Taranto. Da inizio pandemia sono 4.896 i decessi.
Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 1.912.783 test. 144.505 sono i pazienti guariti. 50.166 sono i casi attualmente positivi (fino a ieri 48.747); di questi 2.153 sono i ricoverati (fino a ieri 2.142).
Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 199.567 così suddivisi: 78.048 nella provincia di Bari; 19.452 nella provincia di Bat; 14.553 nella provincia di Brindisi; 36.727 nella provincia di Foggia; 18.898 nella provincia di Lecce; 30.902 nella provincia di Taranto; 694 attribuiti a residenti fuori regione; 293 provincia di residenza non nota.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Evelyn Zappimbulso

Evelyn Zappimbulso