Taranto – Regione Puglia, approvato accordo per le residenze universitarie

Taranto – Regione Puglia, approvato accordo per le residenze universitarie

Riceviamo e pubblichiamo.

Presto al via in Puglia i concorsi di progettazione per le Residenze per gli Studenti Universitari.

Approvato infatti oggi dalla Giunta regionale lo schema dell’Accordo tra Regione, Adisu e Asset, assieme alle Linee Giuda che regoleranno lo svolgimento  dei concorsi  stessi.  La somma di 640mila€  sarà utilizzata per i rimborsi spese previsti dall’Accordo di Collaborazione tra Pubbliche Amministrazioni ( Regione Puglia, Adisu e ASSET) per l’espletamento di Concorsi di progettazione.

Si tratta di una ottima notizia per Taranto che si doterà finalmente di residenze universitarie destinate prioritariamente ad ospitare gli studenti universitari capaci e meritevoli privi di mezzi, nonché strutture fruibili anche agli altri iscritti alle università, con servizi di supporto alla didattica, alla ricerca e attività culturali e ricreative ed uffici.

Grazie alla Regione Puglia ed all’attenzione del Presidente Michele Emiliano oltre che dell’assessore Leo, per la città di Taranto finalmente sta materializzandosi gradualmente, in tutte le sue sfaccettature, il Polo Universitario jonico per il quale anche il Sindaco Melucci, nell’Ecosistema Taranto, si è tanto adoperato con atti concreti.

Dopo la istituzione del Corso di Laurea in Medicina nella storica sede della ex Banca d’Italia, in futuro saranno pronti gli edifici da adibire a residenze per gli studenti e per i nuovi uffici Adisu.

Storici palazzi del borgo antico e nuovo saranno riconsegnati sotto altra veste alla città:

Palazzo D’Aquino, già sede Universitaria del borgo antico di Taranto, che ospita momentaneamente gli uffici Adisu;

Palazzo Frisini, immobile della città nuova (ubicato tra le vie Mazzini e Leonida), già sede del liceo Ferraris, dopo ristrutturazione sarà residenza universitaria con circa 200 posti letto e sede di uffici Adisu;

Immobile Vico Nove Lune diverrà residenza universitaria con 36 posti letto.

MINO BORRACCINO

Consigliere del Presidente della Regione Puglia

per il coordinamento del

“Piano per Taranto”.


Redazione

Redazione