Autocertificazione per la somministrazione del vaccino: la disposizione del Policlinico

Autocertificazione per la somministrazione del vaccino: la disposizione del Policlinico

Previsto anche il meccanismo per l’utilizzo di dosi eccedenti

La direzione generale del Policlinico di Bari con nota dell’8 marzo 2021 ha disposto che ogni utente prima di essere sottoposto a vaccinazione compili un modulo di autocertificazione dichiarando ai sensi di legge di appartenere a una delle categorie di soggetti inclusi tra gli aventi diritto.

Inoltre è stato disposto che l’utilizzo di eventuali dosi eccedenti nella giornata avvenga attraverso l’anticipazione di soggetti prenotati per la giornata successiva avendo cura di allertare preventivamente i “supplenti” di questa eventualità.


Redazione

Redazione