Nota dei consiglieri regionali di Forza Italia Stefano Lacatena, Giandiego Gatta e Paride Mazzotta. 

“Se fosse il ‘Maradona’ della Giunta regionale, capace di superare giocatori avversari (e problemi della Puglia) e portare la palla in rete senza sbagliare un colpo, allora lo potremmo accettare. Ma siccome si tratta dell’assessore Lopalco che, dal momento del suo esordio nella politica pugliese, non ha certamente brillato, ci domandiamo come possa assumere anche la docenza nella Facoltà di Medicina dell’Università del Salento! L’indiscrezione è riportata sui giornali di oggi e se fosse confermata avrebbe dell’incredibile. Lopalco attualmente fa ‘solo’ l’assessore regionale alla Sanità, eppure è lo stesso che ha trasmesso i dati errati Covid al ministero, condannando la Puglia a restare senza ragione per giorni in zona arancione.
Figuriamoci, quindi, che caos ci sarebbe in assessorato se dovesse adempiere anche ad altri doveri! Certo, l’assessore è quotidianamente impegnato a partecipare a programmi televisivi, a rilasciare interviste e irrorare il suo profilo mediatico… ma ci sentiamo di dargli un consiglio: caro Lopalco, non sei il goleador della politica o della sanità e i cittadini se ne stanno accorgendo, a loro spese, con tutte le inefficienze e gli errori che stai collezionando. Noi tifiamo per la Puglia, la comunità ha bisogno di risposte concrete… evita di calciare altri autogol a danno di tutti!”.