Necessità di cambiamento a  Cisternino nella prossima tornata elettorale!

Cronaca

Egr. Direttore,

i giovani, diplomati e/o laureati, dovrebbero   avere un ruolo,  uno spazio sia nella politica che nella società per essere responsabili ed occuparsi del bene del nostro paese. Per questo dovrebbero formarsi, soprattutto per quelli che vogliono  intraprendere la carriera politica per le prossime elezioni amministrative di giugno e, farlo non come un mestiere ma con  grande passione, anche perché il mondo è cambiato e la politica tutta deve adeguarsi per supportare la nostra società. C’è bisogno della presenza di giovani nella politica e nelle istituzioni del nostro paesello Borgo e Gioiello D’Italia, affinché possano realizzare tutto ciò che è necessario per la nostra collettività.  Per raggiungere questo obiettivo occorre un ricambio generazionale con mentalità innovativa.

I giovani forse sarebbe  ora di recuperarli e responsabilizzarli nel nostro paese, per essere pronti ad entrare sia in politica ma anche in altre istituzioni. Bisogna aiutare i giovani e dare loro lo spazio necessario per essere protagonisti della nostra Cisternino, ma anche a livello nazionale, non è possibile vedere sempre le stesse facce riciclando le stesse persone da più di vent’anni.

Facciamolo subito!  Ci sono molti giovani nel nostro paese preparati, onesti, seri e leali  che hanno bisogno di essere coinvolti, solo così  si potrà avere un vero cambiamento! I giovani aspettano da anni e non vogliono diventare delle cariatidi prima che avvenga il cambiamento a Cisternino!

Cav. Antonio Guarnieri