Gli Usca i nostri angeli terreni

Cronaca

In questo periodo molto delicato per la nostra popolazione di rodi garganico e per tutta l’Italia si trova sempre un piccolo spiraglio di luce, una salvezza, qualcuno sempre pronto e disposto a tutto per aiutare il prossimo. Le unità speciali di continuità assistenziale (Gli USCA) svolgono attività domiciliari per pazienti COVID-19 dimessi dalle strutture ospedaliere o mai ricoverati al fine di garantire miglior accesso alle cure. Uno degli elementi che rende il lavoro così importante è quello che i team seguono il follow up dei pazienti guariti che erano stati seguiti a domicilio.

Sono in continuo pericolo ma nonostante questo sempre pronti a rischiare la loro vita pur di aiutare la gente.

“Giovani dottori, impavide vite al servizio di chi in questo momento ne ha davvero bisogno” dice il nostro Sindaco Carmine d’anelli e noi come popolazione non possiamo fare altro che dire “GRAZIE” da tutta la comunità rodiana ai nostri angeli terreni, al Dottor Alessandro Tarallo, la Dottoressa Barbara Vilano, la Dottoressa Donatella Valente e il Dottore Michele Blenx per il lavoro svolto nella nostra comunità in tempi record e per la loro disponibilità in ogni momento. Un ringraziamento speciale va anche al nostro Sindaco Carmine D’anelli e alla sua amministrazione comunale che oltre all’impegno e alla dedizione, ha sostenuto moralmente la popolazione tranquillizzandola con le sue parole e portando uno spiraglio di sole nella tempesta che presto avrà termine.

 Antonella Stefanìa