Costituito Movimento Impresa a Bari

Diritti & Lavoro

Il Movimento Impresa è stato costituito da un gruppo di imprenditori dei settori della somministrazione di alimenti, bevande e del pubblico spettacolo riunitosi spontaneamente nelle prime fasi della grave emergenza epidemiologica causata dalla diffusione del virus
COVID-19 che si andava prefigurando già dopo la prima metà del mese di febbraio 2020.

Le dodici attività coinvolte nella prima riunione, raddoppiarono già il giorno dopo e superarono il numero di cinquanta nei giorni successivi. La costituzione ufficiale dell’associazione, avvenuta il 10 marzo presso la sede del notaio Labriola in Bari è stata una naturale evoluzione frutto delle decine di richieste di aiuto e di partecipazione da parte di titolari di piccole imprese ed attività commerciali non solo del territorio barese e
dell’intera regione Puglia e da altre Regioni del Paese con l’obiettivo comune di creare un fronte comune per la salvaguardia delle aziende dei dipendenti e delle famiglie dell’intero comparto.

Oggi il movimento può vantare oltre cinquecento associati provenienti dai settori del pubblico spettacolo, discoteche, aziende di concerti, teatri, pub, bar e ristorazione in ogni sua forma oltre ad una serie di aziende fornitrici operanti nell’indotto. Il numero si aggiorna
in maniera esponenziale. Altre attività commerciali dei settori no food, ogni giorno contattano il movimento chiedendo di condividere il medesimo percorso.

L’incessante attività del Movimento si sta articolando in molteplici direzioni. Da un lato si procede con l’informazione costante degli associati rispetto ai numerosi quesiti di attualità in questi giorni di emergenza, dall’altro, l’impegno quotidiano è nel raccogliere le istanze degli associati traducendole in proposte concrete verso le istituzioni locali e nazionali.
Un altro tema caro al movimento è la solidarietà, nonostante il momento difficoltà non è possibile dimenticare le famiglie in stato di difficoltà e l’intero settore sanitario.

MOVIMENTO IMPRESA è impegnato in prima linea in questa battaglia per arginare e sconfiggere il corona virus. Per questo motivo è stata creata una stretta sinergia con la protezione civile regionale e con il comune di Bari per promuovere tra associati ed imprenditori la raccolta fondi per l’acquisto di dispositivi personali di sicurezza e prodotti alimentari di prima necessità.

In questo drammatico momento storico il MOVIMENTO IMPRESA lancia un segnale di allarme per dare voce all’urlo disperato di migliaia di aziende che rischiano di scomparire a causa del blocco dell’attività economica resasi necessaria a causa della tremenda crisi sanitaria che ha colpito l’Italia ed il mondo intero. Solo in Puglia il settore annovera oltre 25.000 aziende con un fatturato di circa sei miliardi di euro con più
cinquecentomila posti di lavoro assicurati sul territorio tra impieghi diretti ed indotto.

MOVIMENTO IMPRESA
al servizio del popolo delle partite iva E’ urgente l’attuazione di una serie di misure efficaci a sostegno di tutte le imprese dei settori colpiti da una crisi senza precedenti. La presenza dello stato si deve mostrare
attraverso l’erogazione di aiuti concreti, accumulare situazioni debitorie ed aprire linee di credito non basta, bisogna intervenire con aiuti a fondo perduto programmando anche una moratoria sui muti, prevedere una forte riduzione del costo delle utenze per l’intero periodo e predisporre contributi diretti su canoni di locazione piuttosto. L’applicazione della cassa integrazione in deroga a tutte le aziende per sostenere gli stipendi dei dipendenti è solo un primo passo.