Maltempo: disperso agente di polizia penitenziaria nel Siracusano

Cronaca

Travolto da un fiume di fango durante l’ondata di violente piogge

Risulta disperso un agente di polizia penitenziaria travolto da un fiume di fango mentre percorreva la notte scorsa la statale 115 in contrada Stafenna, nel territorio di Noto (Siracusa). I vigili del fuoco hanno rinvenuto la sua auto, una Dacia Sandero, e il telefonino, ma sono tutt’ora in corso le ricerche.

Il violento nubifragio ha sferzato per tutta la notte la zona sud del Siracusano, tra Pachino, Noto e Rosolini, paralizzando le strade di collegamento. Sono 16 le persone, rimaste intrappolate nelle proprie auto, poi tratte in salvo dai soccorritori.

La provinciale 19 è stata chiusa al traffico dalle forze dell’ordine per evitare pericoli per gli automobilisti. Si sono verificati allagamenti in alcuni Comuni, tra cui a Pachino e Rosolini.