Prosegue il Progetto Refresh al via contest video-fotografico

Cronaca

Associazione ITACA tra i partner dell’iniziativa co-finanziata dall’Unione Europea – Seconda RHW dall’8 al 14 luglio 2019 

TERAMO – “Refresh Video and Photography Art Award” sono i due concorsi banditi nell’ambito del progetto ‘Refresh’, co-finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Europa Creativa–Avviso Progetti di Cooperazione nell’anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018 e che ha tra i partner l’Associazione per lo sviluppo locale Itaca. Si tratta di un contest video e un contest fotografico a cui tutti (artisti e non) possono partecipare inviando le loro foto o i loro video dedicati al patrimonio culturale (preferibilmente ambientati nella Valle delle Abbazie). Il concorso video prevede un premio di mille euro che il vincitore dovrà utilizzare per acquistare materiale video, il concorso fotografico assegna invece ai vincitori delle foto selezionate e più votate premi per un totale di mille euro (500 euro per il primo posto, 300 euro per il secondo e 200 euro per il terzo). La scadenza dei concorsi è fissata per il 30 settembre 2019.

I materiali prodotti dovranno essere in linea con gli obiettivi di Refresh: avvicinare il patrimonio culturale delle città e delle regioni partecipanti alla popolazione, celebrarne la diversità e condividerne il valore con le generazioni future. Al concorso video può partecipare qualsiasi persona residente in un paese dell’Unione Europea, individualmente o collettivamente. Si possono inviare più video della durata massima di 3 minuti. Tuttavia ogni video verrà valutato individualmente. Al concorso fotografico possono partecipare fotografi dilettanti e professionisti europei, a eccezione dei membri della giuria, del comitato organizzatore del concorso e dei loro familiari. Ognuno può partecipare con un massimo di 10 foto. Per iscriversi è necessario compilare il modulo reperibile sul sito www.refresheurope.eu. L’evento finale e la cerimonia di premiazione si terranno a dicembre 2019 a Škofja Loka, in Slovenia.

Oltre alla Valle delle Abbazie le altre realtà coinvolte nel progetto Refresh sono: l’Associazione delle città storiche di Slovenia, Škofja Loka, in Slovenia (capofila del progetto), il Moldova National Museum Complex Iasi, Iasi, in Romania e la Fundacion Universitaria San Antonio, Murcia, in Spagna. Partner locali sono i Comuni della Valle delle Abbazie del medio Vomano: Basciano, Canzano, Cellino Attanasio, Cermignano, Notaresco e Penna Sant’Andrea, amministrazioni che hanno contribuito economicamente alle attività del progetto. Componente principale di Refresh sono le Settimane del Patrimonio Culturale (Refresh Heritage Week – RHW). Il progetto ne prevede otto, due in ogni Paese partecipante: quattro già realizzate nel 2018 e quattro previste nel 2019. Una quindi, si terrà nuovamente nella Valle delle Abbazie ed è prevista dall’8 al 14 luglio 2019. La RHW italiana, si avvale della direzione artistica del M° Carlo Michini. Il progetto, coordinato da Simonetta Amoroso, promuove in particolare la mobilità internazionale degli artisti per questo, 48 giovani artisti (9 italiani) stanno avendo quest’anno la possibilità di viaggiare e lavorare per una settimana alla creazione di nuovi prodotti artistici capaci di “rinfrescare” il patrimonio culturale. Al termine, gli studenti, i residenti e gli artisti stessi saranno invitati a creare un video in relazione alla RHW o al patrimonio culturale e agli eventi correlati. La prima RHW del 2019 si è svolta a Iasi in Romania dal 14 al 21 maggio con pittori, scultori e visual artists; la seconda nel Novo Mesto in Slovenia dal 10 al 16 giugno con ballerini, musicisti e attori. La terza si terrà appunto in Abruzzo, nella valle delle Abbazie, dall’8 al 14 luglio con musicisti (classica, Jazz, Dj.) e attori. La quarta e ultima RHW si terrà a Murcia in Spagna a fine novembre con ballerini, fotografi e pittori.

In vista della settimana Refresh nella Valle delle Abbazie, dall’8 al 14 luglio 2019 è in programma anche un corso gratuito di teatro a cura dell’Associazione culturale Rogo Teatro che si terrà dal 8 al 12 luglio con spettacolo finale. Il laboratorio si terrà nel Palazzo De Sterlich a Cermignano, i partecipanti lavoreranno insieme ai ragazzi della mobilità internazionale e parteciperanno a tutte le attività e gli eventi collaterali previsti nella settimana Refresh.