Tabaccaio spara e uccide ladro

Cronaca

Sparatoria nella notte a Pavone, nel Canavese, dove tre persone hanno tentato l’assalto a una tabaccheria. L’allarme ha richiamato il proprietario del locale che, secondo il suo racconto, arrivato sul posto si sarebbe trovato davanti i ladri e dopo una breve colluttazione avrebbe sparato e ucciso uno dei banditi che si era introdotto nel suo locale. La vittima è un ragazzo di 23 anni di origine moldava, i suoi complici sono fuggiti. Sulla vicenda indaga la polizia. Il tabaccaio, che ha esploso alcuni colpi di pistola, è stato indagato per eccesso colposo di legittima difesa. Sarà ascoltato tra poco in procura ad Ivrea. A quanto si apprende, il ladro non sarebbe stato armato ma in possesso di un palanchino di ferro che è stato rinvenuto sul posto