Natale 2018: aggiudicata la gara per servizi di ideazione

Eventi & Spettacoli

Natale 2018: aggiudicata la gara per l’affidamento dei servizi di ideazione, organizzazione e gestione del programma degli eventi

La ripartizione Culture comunica che la gara per l’affidamento dei servizi di ideazione, organizzazione e gestione del programma di Natale 2018 è stata aggiudicata in via definitiva alla Kiasso srls per il lotto 1 (servizio di ideazione, organizzazione e gestione integrata del programma unico di eventi e spettacoli: importo € 70.000) e alla Securpol Puglia srl per il lotto 3 (servizio di vigilanza del Villaggio di Babbo Natale, dei Mercatini natalizi e della Casa di “Bari Social Christmas”: importo € 33.643,74).

L’intero programma artistico proposto dalla società aggiudicataria è incentrato sulla suggestione “Christmas town”: pertanto sia l’animazione per i più piccoli sia gli spettacoli per gli adulti avranno un unico comune denominatore richiamato tanto dagli allestimenti quanto dal trucco e dai costumi degli artisti coinvolti.

“Sognavamo un Natale a Bari ricco di inventiva, pieno di colori, luci, affetti e solidarietà – commenta l’assessore alle culture Silvio Maselli – e anche quest’anno lo stiamo realizzando, grazie al coinvolgimento di un partner privato che ha vinto la gara pubblica e proposto un cartellone variegato e coinvolgente. Sarà un mese ricco di eventi che ci permetterà di attrarre i sempre più numerosi flussi turistici internazionali che scelgono Bari e di coinvolgere i baresi nel clima magico delle feste che prenderà avvio con l’appuntamento Nicolaiano del 6 dicembre”.

Confermato il format del Villaggio di Babbo Natale, in piazza Umberto, con un attore nei panni di Babbo Natale ad accogliere nella propria casa tutti i bambini che vorranno consegnargli le loro letterine; altre casette ospiteranno attività ludiche condotte da elfi che intratterranno i piccoli con attività laboratoriali di vario genere, tutte a tema natalizio, tra cui laboratori di riciclo creativo, lavoretti con carta e cartoncino, pittura creativa.

Una delle casette questo Natale ospiterà una libreria: ogni giorno un elfo si occuperà di leggere una storia natalizia ai bambini che visiteranno il Villaggio, per promuovere la lettura e l’amore per i libri, mostrare che ogni libro può diventare gioco e punto di partenza di percorsi creativi, creare momenti di incontro e dialogo tra i bambini.

Saranno anche allestiti mercatini di dolciumi e zucchero filato.

Durante il periodo di permanenza del Villaggio di Babbo Natale, si susseguiranno diverse iniziative che vedranno coinvolti vari artisti di strada, impegnati a intrattenere grandi e piccoli con inattese peripezie, rese magiche grazie ad abiti stravaganti e trucchi di scena.

Previsti complessivamente 21 spettacoli, 8 dei quali rappresentati dal Granteatrino “La Casa di Pulcinella”, che di seguito si elencano brevemente:

MR.BIG! XMAS CIRCUS CABARET

Spettacolo di cabaret circense, giocoleria, equilibrismo, fuoco e clownerie immerso in un’atmosfera natalizia. Uno show ricco di sarcasmo e autoironia, costruito sulla capacità dell’artista di improvvisare le sue gag ponendo al centro dello spettacolo il rapporto con il suo pubblico.

LIVE GRAVITY

Un esilarante e delicato spettacolo di giocoleria, acrobatica, equilibrismo e clownerie, che vede come protagonista un clown alla ricerca di equilibrio, non solo fisico ma anche psichico e forse emotivo. Il pubblico avrà il compito di guidare Mike tra momenti di gioia e disperazione, successo e fallimento, voli cadute ma soprattutto sospensioni.

SPETTACOLO DI CALCIO FREESTYLE

SIR PIPPO E MR.BIG… UNA PISTA PER DUE!

Che succede quando la pista del circo è pronta, i riflettori sono accessi, il pubblico è caldo ma il clown servo di scena e il “famoso” artista circense internazionale si contendono lo spazio scenico? Coinvolgente e variopinto Circus comedy show, che vede in scena la più riuscita delle coppie, il goffo e irriverente clown rosso e l’esigente e virtuoso clown bianco.

BABBO NATALE AMMALATO

Spettacolo di burattini. Nel bosco magico sta per accadere un importante evento: il gran raduno annuale di fate, maghi, streghe, gnomi ed elfi, ma… Babbo Natale (che del raduno è il presidente) è molto ammalato. riuscirà a guarire prima del raduno?

NARRABOT 2.0 – 2 repliche

Spettacolo di burattini. Un narratore. Una valigia. Una storia. Sembrerebbero i giusti presupposti per una normale narrazione. Ma…se il narratore in realtà fosse un dispositivo di ultima generazione? Lo spettacolo cattura l’attenzione dei piccoli spettatori con riferimenti attualissimi pur rimanendo ancorato alle antiche fiabe popolari italiane.

DELY DE MARZO FIRE SHOW

Performance Dai toni in stile “circo nero” e dalle musiche dark cabaret e folk. Spettacolo di fuoco grottesco e intrigante.. La performance comprende diverse evoluzioni di controllo e manipolazione dell’elemento, passando da fontane di fuoco, pioggia di gocce infuocate, scintille strabilianti fino ai classici mangia fuoco e sputa fuoco.

CRAVATTINA E IL PAESE DELLE MERAVIGLIE – 2 repliche

Un cappellaio matto travestito da cravattina… o viceversa, ancora non si sa, condurrà grandi e piccini in un sogno incantato dove ritroveare i personaggi preferiti. Un insolito Pinocchio, con un semplice tocco di magia, si trasforma non solo in un bambino, ma anche in uno stupito e abile giocoliere! Si scenderà in fondo al mar con milioni di bollicine tutte da scoppiar e si entrerà nel freddo castello della principessa Elsa! Una storia d’amore con un insolito partner farà sognare e divertire cravattina e il suo pubblico con una grande fantasia di bolle.

TRAMPOLERIA NATALIZIA

IL CIRCO IN UNA VALIGIA

In scena c’è un clown con il suo fantomatico circo: un valigione con le ruote contenente, appunto, “il circo più piccolo del mondo”. In tutti i numeri proposti vengono coinvolti direttamente i bambini, che andranno ad impersonare quindi le varie attrattive del circo: dalla banda musicale agli animali, dall’insegnante di giocoleria all’assistente del mago. Spettacolo magi-comico per bambini che diverte anche gli adulti.

PULCINELLA

Spettacolo di burattini. Pulcinella, il protagonista dello spettacolo, beniamino del pubblico riesce a coinvolgere grandi e piccini in un rapporto diretto e creativo. Qui è alle prese con i suoi eterni avversari: in una strada che è anche piazza il nostro eroe incontra prima un cane, poi un prepotente, uno scheletro, un giudice, un cappuccino e un boia.

IL PRINCIPE E IL POVERO – 2 repliche

Spettacolo di burattini. Liberamente tratto dal grande classico della letteratura di Mark Twain. Il principe Edoardo e il povero Tom si incontrano e, stanchi della loro vita e molto simili nell’aspetto fisico, si scambiano i “ruoli”. Di qui tutta una serie di avventure da cui entrambi usciranno profondamente cambiati.

LORELFO ED IL NATALE SALVATO

In scena c’è un elfo che racconta al pubblico di quando, grazie alla sua tenacia, è riuscito a sconfiggere Krampus, l’antagonista del Natale che aveva sabotato tutti i macchinari per la produzione dei giocattoli, e a salvare il Natale per la gioia di tutti i bambini. Fiaba animata in magia, destinata ai bambini che diverte anche gli adulti.

TRAMPOLIERE ALI LUMINOSE + BALLERINA ALATA

HANSEL & GRETEL

Spettacolo di burattini. La compagnia Granteatrino porta in scena una delle più celebri favole dei fratelli Grimm e lo fa con il suo caratteristico stile, coniugando la classica storia con l’allegria dei burattini in baracca e l’inconfondibile segno dell’illustratrice Nicoletta Costa.

MAGIC COMIC SHOW

Spettacolo di cabaret magico. L’unica certezza è che in scena c’è un mago, pazzo ed a tratti geniale; l’incognita è se riuscirà con i suoi strani attrezzi e con l’aiuto del pubblico a realizzare qualcosa di davvero magico e stupefacente. Uno spettacolo che propone un mix di magia, comicità e stupore per adulti e bambini, vincitore del premio magia comica al “salento magic awards 2015”.

CENERENTOLA – SPETTACOLO DI BURATTINI

Spettacolo di burattini. Ecco la celebre fiaba della povera Cenerentola che, vessata dalle perfide sorellastre, riesce alfine a coronare il suo sogno d’amore sposando un ricco principe. Alla celebre fiaba si affiancano il genio di Rossini e delle sue musiche trascinanti, emozionanti, attualissime e le coinvolgenti “teste di legno” della compagnia Granteatrino.

SPIRIT BIRD

Una danza sui trampoli che si ispira alla magia del volo degli uccelli, oltre i limiti del tempo verso l’infinito. È la storia di un incontro, di un volo condiviso e della celebrazione dell’amore. Una magica danza luminosa capace di evocare atmosfere incantate e suggestive.

La rassegna musicale “Natalebarisuona” prevede una serie di concerti su un palco allestito in piazza del Ferrarese con band e gruppi completamente diversi tra loro per genere musicale e scenografia. Artisti pugliesi che in ogni esibizione sapranno regalare emozioni in musica non soltanto con brani tratti dal classico repertorio natalizio rivisitati in chiave jazz, pop, dixieland, dance, gospel, swing ecc, ma che allieteranno il pubblico con un repertorio vasto e sorprendente.

Otto appuntamenti, due dei quali itineranti,

OTHERWHISE :trio musicale formato da voce, piano e musicista polistrumentista; repertorio elegante, sobrio, raffinato che spazia dai grandi standard del jazz e della bossanova alla musica pop italiana ed internazionale.

JUSTX: tributo alla musica dance/house anni 90/2000.

JUSTX FESTA ITALIANA: dagli stessi componenti della Justx nel 2016 nasce un’altra idea: “la festa italiana”, una rivisitazione di tutto il meglio della musica dance italiana anni 60-70-80 fino ai giorni nostri. Per un unico obiettivo “ballare ma soprattutto cantare” con il meglio della musica italiana.

MUSTACCHI BROS: il mix di generi, in cui la voce “filtrata” dal megafono e gli interventi corali di tutti i musicisti rendono lo show, così venato di ironia e humor, assolutamente godibile. Passare dalla colonna sonora del “Padrino” a un brano di Buscaglione, da uno standard come “hello dolly” a un classico di Carosone, e magari soddisfare anche una imprevista richiesta da parte del pubblico… questo e molto altro può accadere durante uno dei loro spettacoli.

ZULEJKA: violino, voce, fisarmonica, percussioni/tamburelli, ballerina con un repertorio che spazia nel tempo e nei luoghi, dalla musica del sud Italia – pizziche, tarantelle e tammurriate – alle musiche internazionali di Grecia, Russia, Israele, Francia, Paesi Baschi, Austria, Inghilterra, Lousiana, Brasile, Irlanda, Messico. Vasto repertorio di bal folk italiano e internazionale.

SISTERINACT: Sisters in act è una formazione corale tutta al femminile, nata nel 2010 come tributo alle magiche armonie del gospel, con una formula originale che fonde due diverse anime: l’esecuzione del più celebre repertorio “tradizionale” gospel e la rivisitazione in chiave corale, unica e originale, di brani internazionali di indubbia fama. Uno spettacolo travolgente, che alterna i toni più intimistici e quelli più energici del gospel, ma soprattutto di grande impatto emotivo, frutto di un perfetto connubio tra la magia delle armonie vocali e l’accompagnamento con coreografie e battito di mani, in uno scambio continuo con il pubblico.

(Itinerante) QUATTROPERQUATTRO: è un’esplosione di energia in movimento. Sedici musicisti provenienti dal sud, uniti dalla passione per la musica, sperimentano sempre nuove composizioni passando dal funky al jazz, dal blues al soul, in una continua mescolanza di generi e ritmi che divertono e coinvolgono. Una banda di fiati in movimento che trova la sua dimensione ideale per strada, in piazza, tra la quotidianità della gente, con lo scopo di promuovere il sorriso, la partecipazione collettiva, e la condivisione della musica. creatività, passione e tradizione, sullo stile delle street band americane, unita ad una grande cura dell’aspetto coreografico per dare vita ad uno show imperdibile.

La novità di questo Natale è rappresentata dalla Caccia al tesoro in realtà aumentata che settimanalmente sarà proposta a quanti vorranno parteciparvi. Il gioco consiste nel ricercare, attraverso il proprio smartphone, un contenuto di realtà aumentata presente tra i diversi elementi che caratterizzano piazza Umberto. Una volta individuato, si invierà una foto/registrazione ad un account twitter con #natalebari. Il primo video/foto ad essere ricevuto sarà quello vincente.

Accanto agli eventi in programma nel Villaggio di Babbo Natale e in piazza del Ferrarese, due concerti si svolgeranno nel quartiere Sant’Anna.

La prossima settimana i responsabili della ditta aggiudicataria incontreranno i rappresentanti degli uffici comunali coinvolti per stilare il calendario definitivo delle attività del Natale a Bari 2018 che andrà a completarsi e a integrarsi con gli altri appuntamenti previsti.