Turismo sostenibile e progetto Blue_Boost

Ambiente & Turismo

 Turismo sostenibile e certificazioni nella maricoltura nel doppio appuntamento del progetto blue_boost

Castello Aragonese, Piazza Castello, 4 – Taranto 

Giovedì 29 novembre hanno luogo a Taranto, presso il Castello Aragonese, i due appuntamenti conclusivi del percorso dell’innovazione blu del progetto Blue_Boost, di cui la Regione Puglia è partner e per quale l’ARTI fornisce assistenza tecnica.

In mattinata (ore 10:30 – 12:30) si tiene un laboratorio, dal titolo “Imprese del turismo sostenibile: risorse naturali, capitale umano e infrastrutture”, rivolto alle piccole e medie imprese del turismo e della nautica da diporto. L’obiettivo dell’incontro è illustrare le opportunità offerte alle imprese dal progetto Blue_Boost, raccogliere segnalazioni di problematiche e fabbisogni aziendali, indicare soluzioni e proposte di interventi innovativi.

Nel pomeriggio (ore 14:30 – 17:30) è previsto un workshop sul tema de “Le certificazioni di sostenibilità per la produzione e valorizzazione commerciale dei prodotti della maricoltura”, dedicato alle PMI e startup pugliesi nei settori della pesca e dell’acquacoltura, con l’obiettivo di presentare esperienze di successo, possibili soluzioni e prospettive di scenario nel settore della Blue Growth.

Entrambe le iniziative sono articolate come tavoli di lavoro, in cui tutti i partecipanti hanno un ruolo attivo, e sono guidate da Roberto Carlucci e Nicolò Carnimeo, dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. Prendono parte con un intervento, tra gli altri, Lara Marchetta, avvocato, per la sessione mattutina, e, per la sessione pomeridiana, Gianluigi Cesari, esperto in agroecologia nel programma Apulian Lifestyle, ed Ettore Franco, Asl Taranto.

L’evento è gratuito ma, per motivi di sicurezza, sarà consentito l’accesso solo a coloro che avranno confermato la propria presenza entro il 28 novembre, attraverso il modulo di registrazione dedicato.