Salvini venga a Bari per combattere insieme a noi piaga criminalità

Ambiente & Turismo

BARI – Decaro sulle sparatorie a Bari

Il sindaco Antonio Decaro ha commentato così la nuova aggressione criminale di questa mattina in città: “I tragici e preoccupanti fatti delle ultime ore a Bari stanno allarmando la nostra comunità – dichiara il sindaco Decaro – In pochi giorni due sparatorie hanno funestato la città creando sconcerto e legittima apprensione tra i cittadini.

Sappiamo che le attività delle Forze dell’Ordine sono già in corso e siamo sicuri che insieme al prezioso lavoro della Magistratura, daranno come sempre una risposta dura e immediata agli autori di questi infami episodi.

Se i due eventi dovessero essere legati tra loro, sarebbe purtroppo il segnale che è in corso una guerra tra organizzazioni criminali. Abbiamo bisogno dell’aiuto dello Stato per interrompere questa guerra e ne abbiamo bisogno subito.

Da parte mia sono disponibile a lavorare sin da subito con il governo per aiutarlo a prendere le decisioni migliori. Al ministro Salvini chiedo, a nome di tutti i baresi, di dar seguito alle sue dichiarazioni rilasciate qui un paio di settimane fa e di potenziare al più presto gli strumenti di controllo e di prevenzione dei reati nella nostra città.

Spero inoltre, che il ministro Bonafede proceda speditamente al ripristino della funzionalità del tribunale penale”.