Principale Ambiente, Natura & Salute Taranto- ‘Il mare che vorrei’ calendario di incontri organizzato da Legambiente

Taranto- ‘Il mare che vorrei’ calendario di incontri organizzato da Legambiente

Il Mare che vorrei, un programma di incontri organizzato da Legambiente Taranto, che si svolgeranno a partire da giovedì 15 febbraio presso il Centro San Gaetano in Città Vecchia (***per chi non lo conoscesse, ecco le indicazioni:   https://maps.app.goo.gl/a2HwG7nacuwp7Wvd6 ),  nell’ambito del progetto “L’Isola che accoglie”, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD.

 

Con la partecipazione di esperti e di pescatori impegnati in diverse realtà pugliesi, affronteremo  i temi del mare, dei cambiamenti climatici, della pesca sostenibile, del Mar Piccolo, della molluschicoltura, delle nuove tecnologie, della tutela delle risorse ittiche da un lato e del reddito dei pescatori dall’altro. Saranno illustrati programmi e progetti in atto nella nostra Regione, nuovi servizi turistici esperienziali, esempi concreti di pesca sostenibile e di pescaturismo, con l’obiettivo di svolgere un’attività che aiuti a disegnare un futuro sostenibile per la pesca tarantina.

Gli incontri si svolgeranno presso il Centro San Gaetano in Città Vecchia. La partecipazione è libera  sia per singoli appuntamenti che per  l’intero programma. Sotto trovate il calendario: vi invitiamo a segnare le date in agenda e … a non mancare!

giovedì 15 febbraio, ore 17:00
Dalla tutela dell’ambiente alla pesca sostenibile,
a cura di Gianfranco Ciola, esperto di sviluppo locale, e Lunetta Franco, presidente di Legambiente Taranto.

mercoledì 21 febbraio, ore 17:00
Troviamo, assieme ad esperti e a pescatori pugliesi, le soluzioni per migliorare il reddito e la qualità della vita dei pescatori
a cura di Gianfranco Ciola e Cosimino De Biasi, pescatore di Torre Guaceto.

mercoledì 28 febbraio, ore 17:00
Buone pratiche di progetti di cooperazione legati alla pesca sostenibile nel Mediterraneo
a cura di Gianfranco Ciola e Massimo Zuccaro (CIHEAM _Centro Internazionale  di Alti Studi Agronomici Mediterranei_ Bari).

mercoledì 6 marzo, ore 17:00
Aspetti normativi e fiscali dell’attività di pesca
a cura di Gianfranco Ciola e Claudio Longo, presidente cooperativa pescatori di Torre Guaceto.

mercoledì 13 marzo, ore 17:00
Politiche europee, nazionali e regionali sulla pesca e sul pescaturismo
a cura di Gianfranco Ciola e Giuseppe Scordella, direttore Parco Naturale Regione di Ugento.

sabato 23 marzo, ore 8:30   VISITA STUDIO
L’esperienza della pesca sostenibile nell’AMP di Torre Guaceto
a cura di Gianfranco Ciola e Alessandro Ciccolella, direttore Area Marina Protetta di Torre Guaceto.

mercoledì 3 aprile, ore 17:00
Il presidio Slow Food in Puglia della Cozza tarantina
a cura di Gianfranco Ciola e Marcello Longo, presidente Slow Food Puglia.

mercoledì 10 aprile, ore 17:00
Cambiamenti climatici e molluschicoltura nel Mar Piccolo a Taranto,
a cura di Gianfranco Ciola e Giuseppe Portacci, biologo CNR-IRSA Taranto.

mercoledì 17 aprile, ore 17:00
Molluschicoltura a Taranto: mito o vero asset economico?
a cura di Gianfranco Ciola e di Giuseppe Portacci, biologo CNR-IRSA Taranto.

lunedì 22 aprile, ore 17:00
Sviluppo sostenibile e valutazione del rischio ambientale,
a cura di Gianfranco Ciola e Antonella Di Leo, primo ricercatore CNR-IRSA Taranto.

lunedì 29 aprile, ore 17:00
Tecnologia e ambiente: un rapporto difficile
a cura di Gianfranco Ciola e Antonella Di Leo, primo ricercatore CNR-IRSA Taranto.

sabato 4 maggio, ore 8:30  VISITA STUDIO
L’esperienza della pesca sostenibile nell’AMP di Porto Cesareo
a cura di Gianfranco Ciola e Paolo D’Ambrosio, direttore Area Marina Protetta di Porto Cesareo.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania

Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.