Principale Arte, Cultura & Società Alice al Lab Ex Macello di Sava (TA)

Alice al Lab Ex Macello di Sava (TA)

APERTA, rassegna di teatro e arte accessibile promossa da movidabilia e diretta dall’attore, regista e formatore Giorgio Consoli, fa il suo ritorno trionfale con uno spettacolo coinvolgente per tutta la famiglia.

Con la produzione del Tatro delle Forche di Massafra (TA), lo spettacolo vede la partecipazione di talenti come Giorgio Consoli, Valeria Covella e Fabio Zullino, sotto la sapiente regia di Giancarlo Luce.

Alice si presenta come una metafora della sfida di affrontare le situazioni che la vita ci propone, esplorando i temi della crescita e dello sviluppo individuale. Il paese delle meraviglie si scontra con la logica del buon senso, offrendo uno sguardo unico e coinvolgente su queste tematiche universali.

L’appuntamento è fissato per Domenica 11 Febbraio alle ore 18, presso il suggestivo Lab Ex Macello di Sava (TA), in via Macello 1. Un’opportunità imperdibile di vivere l’arte in un contesto urbano e variegato.

Il contributo per partecipare a questo evento è di 10 euro, con tariffe agevolate per bambini e bambine e per persone con disabilità a 8 euro (gratuito per le persone accompagnatrici). Le prenotazioni sono aperte tramite laboratorioexmacello@gmail.com o chiamando il numero +39 099 593 5080 (dal Lunedì al Sabato, dalle 16 alle 20).

L’evento si impegna a garantire l’accessibilità, con un’introduzione in linguaggio Easy to read e audio descrizioni dell’introduzione, scaricabili dal sito laboratorioexmacello.it a partire dal 5 Febbraio. L’ingresso principale è accessibile alle carrozzine.

La locandina e il progetto grafico sono curati da Paolo Contaldo. Importante supporto tecnico e di accessibilità proviene da @_istrad_, @autopinmoto, Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria DOC e DOCG, B&B Giusy, @siro_accento_di_gusto.

Un ringraziamento speciale ai media partner Radio Cittadella ler il sostegno nella diffusione dell’evento.

L’iniziativa è finanziata con risorse per il fondo dello Sviluppo e la Coesione 2014-2020, il Fondo Nazionale Politiche Giovanili e il Fondo per il Finanziamento di Progetti e attività di interesse generale nel Terzo Settore (artt. 72 e 73 D.Lgs n. 117/2017 – Avviso Puglia Capitale Sociale 3.0), con il supporto della Regione Puglia.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.