Principale Ambiente, Natura & Salute Certificazione di eccellenza per il consorzio Colibrì: punta di diamante della sanità...

Certificazione di eccellenza per il consorzio Colibrì: punta di diamante della sanità bolognese

La Commissione di Accreditation Canada conferisce la massima certificazione internazionale ad otto strutture sanitarie e sociosanitarie aderenti al Consorzio ospedaliero Colibrì. Il Gruppo riconosciuto come modello di sanità virtuoso in Emilia-Romagna vede anche la città di Bologna indirettamente “premiata”.

Massimo e prestigioso riconoscimento per otto strutture appartenenti al Consorzio Colibrì che al termine di un percorso iniziato nel 2021, da oggi potranno erogare i propri servizi e prestazioni con una consapevolezza in più sulla qualità e la sicurezza dei propri servizi sanitari riconosciute dai valutatori di Accreditation Canada.

Ecco le strutture accreditate all’eccellenza: Clinicadomicilio, Ospedale Ai Colli, Ospedale Villa Baruzziana, Ospedale Villa Bellombra, Ospedale Santa Viola, Società Dolce, Villa Ranuzzi, e Villa Serena.

Un traguardo giunto al termine di un lungo e faticoso processo di misurazione di standard qualitativi e organizzativi da parte di Accreditation Canada, un’organizzazione senza scopo di lucro che dagli anni ‘60 si occupa di accreditamento internazionale di servizi sanitari e socio-sanitari.

Nello specifico, Accreditation Canada ha valutato l’intero percorso del paziente/residente in tutti i processi di erogazione dei servizi delle strutture aderenti al progetto, coinvolgendole nella loro interezza e incontrando anche i partner, i pazienti/residenti e i loro familiari. Il percorso di accreditamento all’eccellenza è un’evoluzione continua verso il miglioramento.

Un risultato che apporta benefici in chiave di più salute e maggiore sicurezza a tutta la comunità di cura, il personale, i pazienti e le loro famiglie, ma anche al territorio, le istituzioni, i partner e i fornitori.

L’accreditamento all’eccellenza è fonte di grande soddisfazione per il personale delle strutture del Consorzio Colibrì, guidato dal presidente Cav. Ing. Claudia Sabatini e dall’amministratore delegato Cav. Lav. Averardo Orta:

“Il nostro Consorzio tre anni fa, in piena pandemia, ha scelto con entusiasmo di seguire la decisione dall’Azienda USL di Bologna intraprendendo il complesso percorso di accreditamento d’eccellenza secondo lo standard Accreditation Canada per garantire ai propri pazienti/utenti la massima qualità clinica e assistenziale e contribuire come sanità pubblica di diritto privato, al miglioramento dell’offerta metropolitana. L’entusiasmo e l’abnegazione di tutti i nostri collaboratori conferma la bontà di quella decisione che ci proietta al confronto diretto e paritetico con le strutture più avanzate del mondo”.

La notizia della promozione a pieni voti è arrivata in queste ore dal Comitato per la Decisione sull’Accreditamento (Accreditation Decision Committee, ADC) nell’ambito del programma di accreditamento Qmentum.

“Vorrei congratularmi con il Consorzio Colibrì per il risultato raggiunto a seguito della visita di accreditamento e per il continuo impegno per l’eccellenza dei servizi offerti ai cittadini nel territorio bolognese. Si apre una nuova ed importante fase di lavoro volta a portare ulteriori miglioramenti della qualità e la sicurezza delle cure offerte dal gruppo regionale” – dichiara la dott.ssa Yuliya Shcherbina responsabile dello Sviluppo Europeo di Accreditation Canada.

Questo percorso giunge a compimento con il massimo risultato anche se la filosofia del Consorzio è quella di continuare ad impegnarsi per fornire ad utenti e pazienti un’offerta sanitaria sempre più soddisfacente, all’altezza di bisogni di salute sempre più complessi.

Accreditation Canada

Organizzazione canadese indipendente e senza fini di lucro, accompagna le organizzazioni sanitarie nei percorsi di miglioramento qualità e accreditamento all’eccellenza sin dal 1958 ed opera attualmente in oltre 40 paesi, inclusa l’Italia. L’approccio utilizzato è volto a migliorare l’efficienza dei processi e la qualità dei servizi erogati ai pazienti a tutti i livelli, secondo la filosofia di cure centrate sulle persone (people-centred care).

Consorzio Colibrì

Il Consorzio Ospedaliero Colibrì viene costituito nel settembre del 2009. Oggi rappresenta una realtà di 23 strutture operanti nel settore della sanità e dei servizi sociali presenti nella regione Emilia-Romagna. Il nome del Consorzio richiama l’idea di leggerezza e velocità che sono le caratteristiche portanti di questa organizzazione. Leggerezza intesa come struttura snella e costi contenuti, velocità come capacità di adeguarsi rapidamente ad ogni cambiamento

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.