Principale Italpress news Pnrr, all’Italia 551,2 mln di pre-finanziamento RePowerEU

Pnrr, all’Italia 551,2 mln di pre-finanziamento RePowerEU

ROMA (ITALPRESS) – La Commissione europea ha erogato all’Italia l’anticipo del contributo a fondo perduto, pari a 551,2 milioni di euro, relativo al capitolo REPowerEU, che è parte della versione rivista del PNRR. Le sovvenzioni aggiuntive per il capitolo REPowerEU ammontano complessivamente a 2,756 miliardi di euro e hanno portato a 194,4 miliardi di euro l’importo del nuovo Piano italiano. Queste risorse sosterranno gli investimenti “verdi” delle imprese, potenzieranno le reti di trasmissione e distribuzione dell’elettricità e promuoveranno il trasporto sostenibile. Il capitolo REPowerEU accelererà anche la produzione di energia rinnovabile e svilupperà e rafforzerà le competenze necessarie per la transizione verde.“Un’altra buona notizia sul fronte PNRR con l’erogazione avvenuta oggi da parte della Commissione europea dell’anticipo pari a circa 551 milioni di euro del contributo a fondo perduto relativo al nuovo capitolo REPowerEU, inserito nel Piano al momento della sua revisione. Consideriamo quello di oggi un ulteriore ed importante passo avanti sull’attuazione del PNRR che il Governo sta portando avanti con efficacia e determinazione”, afferma in una nota il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni.“Il versamento dell’anticipo del 20% delle sovvenzioni REPowerEU, che vede salire a circa 102,5 miliardi di euro la somma complessiva del PNRR versata all’Italia – commenta il ministro per gli Affari europei, il Sud, le Politiche di coesione e il PNRR, Raffaele Fitto -, segna l’inizio di un nuovo percorso legato all’attuazione delle fondamentali misure inserite nella settima missione, principalmente destinata al risparmio energetico ed alla produzione di energia pulita”.Tra le misure più rilevanti della nuova missione REPowerEU figurano 6,3 miliardi di euro per sostenere gli investimenti nella transizione verde delle imprese, circa 1,4 miliardi di euro per interventi di efficientamento energetico dei grandi condomini di edilizia residenziale pubblica e per le famiglie a basso reddito. Inoltre, il capitolo REPowerEU include oltre 1 miliardo di euro per la messa in servizio di nuovi treni passeggeri ad emissioni zero, oltre a tutta una serie di riforme e di ulteriori investimenti per accelerare la transizione ecologica dell’Italia.
– Foto: Agenzia Fotogramma –
(ITALPRESS).

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.