Principale Arte, Cultura & Società Terzo appuntamento con Súsə e sòttə pe Tàrdə Vècchiə

Terzo appuntamento con Súsə e sòttə pe Tàrdə Vècchiə

Súsə e sòttə pe Tàrdə Vècchiə: Taranto si illumina di storie nella notte

Il terzo capitolo dell’entusiasmante iniziativa Súsə e sòttə pe Tàrdə Vècchiə dipinge nuovamente di luci e racconti la città antica di Taranto.

Organizzato dall’associazione culturale Taranto in Diretta, Venerdì 26 Gennaio segna un’altra tappa di questo suggestivo viaggio attraverso le strade e i segreti della città vecchia.

Dopo il successo dei primi due incontri, il percorso notturno continua ad esplorare le bellezze storiche, artistiche e culturali del territorio.

Attraverso viuzze, postierle e mura greche, prosegue l’affascinante viaggio attraverso la storia di Taranto. Sòttə, nelle profondità degli ambienti ipogei, le pietre stesse narrano la storia antica, dalle radici greche alla rinascita bizantina.

La guida esperta Alessandro Ricci condivide per circa due ore racconti e aneddoti, svelando tesori evidenti, latenti e nascosti. Un’esperienza arricchita da un pittoresco angolo enogastronomico, dove potersi deliziare con un cono di frittura di mare da passeggio e un bicchiere di vino bianco, presso In Rada Seafood Experience, in Via Garibaldi 148, grazie alla gentile disponibilità di Emanuele Battista.

L’appuntamento è fissato per le 20.20 presso Piazza Duomo.

Si consigliano la prenotazione e abbigliamento comodo.

Costo: 12 euro, con accesso gratuito per i bambini e bambine fino a 12 anni.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni, è possibile contattare il numero telefonico 340.5538931. Un’opportunità unica per vivere la magia della città vecchia di Taranto, illuminata dalla storia e dalla calda luce della notte.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.