Principale Arte, Cultura & Società Nuovo capitolo per Agedo: cambiamenti nelle cariche sociali

Nuovo capitolo per Agedo: cambiamenti nelle cariche sociali

Domenica 21 Gennaio si è svolta, in videoconferenza, l’Assemblea Nazionale di Agedo – Associazione Genitori e Amici di persone LGBTQIA+.

Il presidente uscente Fiorenzo Gimelli ha annunciato un significativo rinnovamento delle cariche sociali di Agedo Nazionale, che segna la fine di oltre 10 anni di leadership con la vicepresidente Elena Broggi. Questo atto di passaggio di testimone è un segno tangibile di un nuovo inizio per l’organizzazione.
La nuova presidente nazionale, Donatella Siringo di Agedo Genova, guiderà l’associazione con una visione fresca e un impegno rinnovato.
Accanto a lei, un solido Collegio dei Garanti è stato eletto, composto da Michael Crisantemi di Agedo Terni, Silvia Martino di Agedo Reggio Calabria e Mario Parrinello di Agedo Torino. Questo team di esperti garantirà un monitoraggio efficace delle attività, assicurando la trasparenza e la conformità agli scopi statutari.
Il Consiglio Direttivo sarà composto da membri altamente qualificati, tra cui Mirella Giuffrè di Agedo Reggio Calabria, Rita Rabuzzi di Agedo Livorno, Francesco Crisci di Agedo Roma, Paola Misino di Agedo Roma, Rosa Pedale di Agedo Foggia, Anna Maria Fisichella di Agedo Milano, Claudia Balsamo di Agedo Treviso e Judith Pinnock di Agedo Bologna. Questo diversificato gruppo di leader porta una vasta gamma di esperienze e competenze, promettendo un’impronta inclusiva e attenta alle diverse esigenze della comunità.
Fiorenzo Gimelli ha ringraziato calorosamente tutti i soci e tutte le socie che hanno contribuito attivamente nel corso degli anni, riconoscendo il prezioso contributo di coloro che hanno fatto parte degli organismi dirigenti. Ha espresso gratitudine verso persone candidate, elette e non elette, che si sono messe a disposizione, sottolineando la fiducia nella loro determinazione a superare le sfide future.
L’Assemblea ha anche ricordato Rita De Santis, precedentemente alla presidenza nazionale, e ha commemorato coloro che ci hanno lasciato, unendo la comunità in un momento di riflessione e riconoscenza.
Con un caloroso saluto e un ringraziamento finale, Gimelli ha augurato il meglio, evidenziando la fiducia nell’impegno collettivo per affrontare con successo le prossime sfide.

Al Direttivo uscente e alla nuova Dirigenza giunga l’abbraccio del Comitato Territoriale Arcigay Strambopoli QueerTown Taranto, della Hermes Academy e del Coordinamento Taranto Pride. Buon lavoro!

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.