Principale Arte, Cultura & Società Il potere della scrittura

Il potere della scrittura

In una recente dichiarazione, che riflette la profonda connessione tra la scrittura e la manipolazione emotiva, Salvo Fuggiano, scrittore e insegnante massafrese, racconta di aver concluso una settimana romana, dedicata ad incontri di presentazione del suo ultimo romanzo, Le Ninfe Naiadi, edito da Mursia.

Durante il suo soggiorno nella capitale, racconta, ha esplorato il potere straordinario che gli scrittori (e le scrittrici) posseggono.

A suo parere, il potere è stupefacente, poiché agisce sull’animo, stimola la parte più irrazionale e tocca le corde più profonde dell’umanità.

Fuggiano riconosce il ruolo cruciale dello scrittore nel plasmare il destino dei suoi personaggi, scegliendo se siano protagonisti o comparse, anime condannate a vivere o morire.

La sua gratitudine si estende alle librerie che lo hanno ospitato e ai librai e libraie che lo hanno fatto sentire a casa durante il percorso della sua carriera.

In particolare, Fuggiano ringrazia i colleghi scrittori, tra cui Manuela Capotombolo, Giorgio Binnella e Flumeri & Giacometti, sottolineando il legame speciale con coloro che hanno accettato di presentarlo al pubblico.

La collaborazione con la Giungla Gialla, la collana Gialli/Noir/Thriller di Mursia Editore, e l’agenzia letteraria Brassotti Agency & Associati è riconosciuta come parte fondamentale del suo percorso creativo.

Nella dichiarazione, Fuggiano rivela il lato più oscuro della sua narrativa, dichiarandosi artefice di una serie di omicidi nei suoi romanzi.

La creazione di confusione e la depistaggio delle prove emergono come elementi chiave della sua maestria letteraria.

Con il prossimo capitolo del suo nuovo libro già delineato mentalmente, il climax e l’epilogo sono pronti ad essere rivelati al pubblico.

Resta la domanda: finzione o realtà?

Fuggiano lascia gli interrogativi sospesi, offrendo una prospettiva intrigante sulla sottile linea che separa la creazione artistica dalla realtà.

Salvo Fuggiano promette un viaggio avvincente attraverso la sua mente, dove fantasia e cronaca si intrecciano in un intricato labirinto di suspense letteraria.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.