Principale Arte, Cultura & Società Inclusive Voices

Inclusive Voices

Inclusive Voices – Activism through language è lo youth exchange iniziato il 4 Gennaio e appena terminato.
Giovani da Francia, Italia, Portogallo, Romania, Spagna hanno passato una settimana insieme, alla scoperta di come poter essere maggiormente inclusivɜ attraverso il linguaggio, aumentando la propria consapevolezza su come rendere le nostre società più inclusive, rispettando tutte le soggettività esistenti ed essendo coscienti di stereotipi, pregiudizi e discriminazioni che agiscono sui gruppi oppressi.

ll gruppo ha potuto confrontare 5 lingue romanze, conosciute proprio perché parlate dallɜ partecipanti, trovando punti in comune tra di esse, gli aspetti positivi e negativi, e le eventuali proposte linguistiche utilizzate attualmente per una maggiore inclusività.
Ad arricchire lo scambio è stata la partecipazione di alcunɜ giovani provenienti dalla Sardegna, facenti parte del gruppo italiano, che hanno contribuito dando visibilità alla lingua sarda durante il confronto tra le altre lingue.
Finanziata dalla Comunità Europea nell’ambito del Programma Erasmus+, la mobilità ha impegnato come partner italiano l’associazione Giosef di Torino.
«Giosef Torino è un’associazione di promozione sociale che si occupa di promozione dei diritti umani attraverso l’educazione non formale e l’apprendimento interculturale. Ci occupiamo di mobilità internazionale e cooperazione Euromediterranea.»

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.