Principale Arte, Cultura & Società Sport & Motori Taekwondo  “Penneta Rosa”, altre due cinture nere

Taekwondo  “Penneta Rosa”, altre due cinture nere

I giovanissimi atleti della “Pennetta Rosa” A.S.D. di Taekwondo: Alessio e Luca Smaldore, hanno superato gli esami di 1° Poom (grado della cintura nera per gli atleti al di sotto dei 15 anni), mentre Alessio Errico quelli di 2° Poom

Tanta, di conseguenza la soddisfazione per la “Pennetta Rosa” che conta ancora ottimi risultati raggiunti dagli allievi che hanno superato brillantemente gli esami di cintura nera.

Gli esami si sono svolti presso il PalaOlimpia di Policoro (MT), ed erano riservati agli atleti delle società iscritte alla FITA (Federazione Italiana Taekwondo), davanti alla commissione composta da:  Grand Master Cosimo Spinelli per i Poom e Dan , dal Maestro Mariano Di Biase  e dal  Maestro Vito Piepoli per il combattimento.

 Un grazie di cuore va all’instancabile Maestro c.n. 8° Dan Tommaso Petrelli,  Presidente FITA  della Regione Basilicata per aver curato nei minimi particolare l’organizzazione dell’evento, un plauso a tutti i Tecnici per l’ottima preparazione dei propri atleti nell’affrontare gli esami.

Con queste nuove cinture nere, il sodalizio brindisino in 49 anni di attività sul territorio, 317 hanno raggiunto il grado di cintura nera, di questi ottantasette quello di 2° Dan, sette quelli di 3° Dan e cinque il quarto Dan. Dodici hanno preso la qualifica di allenatore e 15 quella di arbitro.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.