Principale Arte, Cultura & Società Sogno i leoni: presentazione a Bari

Sogno i leoni: presentazione a Bari

Prosegue il tour di presentazione del nuovo libro di Leo Tenneriello Sogno i leoni, edito da Porto Seguro (Firenze), dopo la buona partecipazione alla Biblioteca Comunale Matteo Mastromarino di Statte, lo scorso 16 Novembre, e all’ex Convento delle scuole pie di Brindisi, Sabato 25 Novembre.
Il terzo incontro è organizzato dall’Associazione di Promozione Sociale Pietra su Pietra di Bari, che dà appuntamento per le ore 18 di Sabato 2 Dicembre, presso il Vr Mazz Caffè, in Corso Benedetto Croce a Bari.
Dialoga con l’autore Adele Dentice, presidente dell’Associazione Pietra Su Pietra.
La partecipazione è libera e gratuita.
Per info, contattare il +39 340 913 0180.

Il tour prosegue come segue:
10 Dicembre – Collettivo Le Onde, Taranto;
16 Dicembre – Biblioteca sociale Enzo Cosma, Tuturano (BR);
19 Dicembre – Biblioteca Comunale G. Monteleone di San Giorgio Jonico (TA);
13 Gennaio – The King Caffè Letterario, Monopoli (BA);
19 Gennaio 2024 – Castello di Barletta (BAT);
3 Febbraio 2024 – Le Antiche Strade, Brindisi;
17 Febbraio 2024 – Associazione Culturale Hortus Animae, Avetrana (TA);
23 Febbraio – Biblioteca di Cisternino (BR).

L’opera
L’opera, a metà tra la poesia e la narrativa, è un’esperienza di scrittura che nasce dalle profondità dell’animo umano, al riparo da accademismi troppo esigenti – eppure così denso di profondità filosofiche – strumento privilegiato per liberare pensieri, emozioni e sentimenti che si addensano nel cuore di ognuno di noi.
Poesia e prosa andando a capo: una forma di scrittura che esprime pensieri di pancia, emozionali, senza l’ordine dettato dalla razionalità. Espressione di sentimenti, impressioni e pensieri in una forma fluida e libera. Uno stile di scrittura che si distacca dai confini della prosa, per creare una connessione più profonda e intima con la realtà.
Un’opera poliedrica, dove l’autore condensa la sua conoscenza letteraria e musicale – tratto distintivo che, in effetti, caratterizza la maggior parte delle opere di Tenneriello – per restituire una dichiarazione di vita, un inno alle imperfezioni, ai tormenti e alle piccole glorie in cui ognuno di noi potrà riconoscersi.

L’autore
Leo Tenneriello è un cantautore e scrittore tarantino. È laureato in Scienze Politiche all’Università di Bari, con lode.
Ha pubblicato i libri Individuo, massa e potere (1992), Metamorfosi e fuga (2009), Sorella noia fratello nulla (2013), In amore siamo cose (2015), La bellezza del caos (2017) e Il giardino dei dispari (2020).
Come cantautore ha all’attivo sei album: ControVerso, Viversi, Basta Pagare, Leo T. Kafka, Wilde, Tenero dice.
Nel 2023 ha pubblicato due singoli: Devo dare conto e Tuttofare, con il quale è stato finalista nazionale del premio “Palco d’Autore”, dedicato ad autori, cantautori e interpreti.
Nel 2013 ha ricevuto il Premio Speciale della Giuria Franz Kafka Italia per il cd Leo T. Kafka. È stato finalista nazionale Sanremo Rock & Trend Festival, edizione 2020, e vincitore del premio speciale “Premium Partner”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.