Principale Politica Autonomie locali A Taranto nasce il gruppo consiliare “Riformisti per la Puglia”

A Taranto nasce il gruppo consiliare “Riformisti per la Puglia”

Riceviamo e pubblichiamo

Nella prossima seduta del Consiglio Comunale, in programma oggi lunedì 16 gennaio, sarà annunciata la nascita del nuovo gruppo “Riformisti per la Puglia” costituito dai tre consiglieri Paolo Castronovi, Giuseppe Fiusco e Michele Patano.

 

Capogruppo sarà Paolo Castronovi, già Vicesindaco e Assessore all’Ambiente nella passata amministrazione.

 

Fanno riferimento al nuovo gruppo consiliare Laura di Santo, Assessore all’Ambiente e alla Qualità della vita, Alfredo Spalluto, Presidente di Kyma Mobilità, e Edmondo Ruggiero, Vicepresidente di Kyma Ambiente.

 

Il gruppo “Riformisti per la Puglia” non vuole rappresentare, per ora, un nuovo movimento politico, quanto piuttosto una aggregazione il cui fine principale è contribuire a ridurre l’eccessiva frammentazione della composizione del Consiglio comunale così come uscita dalle urne agevolando l’azione dell’Amministrazione Melucci e contribuire al dibattito politico nell’area Socialista e riformista che si sta sviluppando nel paese.

 

Pertanto i componenti di “Riformisti per la Puglia” manterranno la propria autonomia rispetto ai movimenti di provenienza, il consigliere Paolo Castronovi, segretario cittadino del PSI, è stato eletto nella lista che vedeva uniti Partito Socialista e Partito Repubblicano, Giuseppe Fiusco è stato eletto nella lista Taranto Crea, risultandone il più suffragato ed è approdato nel movimento “Per la Puglia”, mentre Michele Patano è l’unico consigliere espresso dalla lista Taranto Mediterranea.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.