Principale Estero UE organizza festa nel metaverso da 387mila euro: è un flop totale

UE organizza festa nel metaverso da 387mila euro: è un flop totale

Metaverso

Se lo costruisci, verranno. Ma c’è un’eccezione per ogni regola e ogni citazione errata del film di Kevin Costner. Mentre Meta e altre società stanno investendo miliardi di dollari nel “Metaverso”, questa settimana abbiamo avuto un segnale abbastanza chiaro che Mark Zuckerberg e altri appassionati del Metaverso probabilmente hanno bisogno di uscire dalla loro bolla tecnologica. Secondo i rapporti, l’Unione Europea ha sviluppato un metaverso digitale da 387mila euro, per promuovere la sua iniziativa Global Gateway, e solo 6 persone si sono presentate al gala per celebrarlo. Tra cui il giornalista Vincent Chadwick che ha trovato il suo personaggio virtuale quasi completamente solo. The Global Gateway metaverse è stato lanciato a metà ottobre con l’obiettivo di diventare uno “spazio digitale condiviso” in cui le persone vestite da animali e antropomorfi possono incontrarsi e “riflettere su questioni globali per fare la differenza per il nostro futuro condiviso”. In definitiva, l’obiettivo era coinvolgere persone di età compresa tra 18 e 35 anni per “aumentare la consapevolezza di ciò che l’UE sta facendo sulla scena mondiale”, secondo quanto riferito, da alcuni del dipartimento che non erano contenti della decisione. “Deprimente e imbarazzante”, l’ha definita il corrispondente di Devex Vince Chadwick, l’unico ospite rimasto alla festa.  

UE organizza festa nel metaverso ed è un flop

Una volta effettuato l’accesso, gli utenti adottano un avatar simile a una graffetta multicolore e vagano per un’isola tropicale surreale. Storie sulla cooperazione allo sviluppo dell’UE vengono trasmesse su schermi video in varie località. C’è una festa al ritmo della musica house sulla spiaggia di un’isola tropicale 24 ore su 24, e avatar – figure generate al computer – che ballano su piattaforme sopraelevate. Una gigantesca statua rossa si prepara a scagliare quella che sembra una molecola di coronavirus. I delfini saltano in aria. I droni si librano, trasportando più schermi che lampeggiano parole come “istruzione” e “salute pubblica”. C’è un’installazione artistica a libro aperto su un pavimento liquido come “simbolo del viaggio umano verso la conoscenza”. Puoi camminare sull’acqua. Tuttavia il progetto metaverso fa parte di un piano costoso che prevede di spendere 300 miliardi di dollari entro il 2027 per costruire nuove infrastrutture nei Paesi in via di sviluppo.  L’evento quindi, mostra che il mondo non è ancora pronto per l’adozione di massa del metaverso o di qualsiasi iniziativa relativa al mondo virtuale. Piuttosto che entrare nello spazio innovativo e costruirlo, le persone trovano troppi difetti e sono generalmente disinteressate.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.