Principale Arte, Cultura & Società Sport & Motori Calabria – Longobardi Sea Fitness – Corso Marina

Calabria – Longobardi Sea Fitness – Corso Marina

Giovedì 17 novembre 2022 – È stata aperta alla cittadinanza la prima Area Attrezzata di Sport nei Parchi in Calabria. Longobardi entra nella Palestra a cielo aperto di Sport e Salute. Grande partecipazione e clima festoso con gli alunni dell’Istituto Comprensivo Statale di Belmonte Calabro, Longobardi e Fiumefreddo Bruzio.

Scuole e cittadini di tutte le età con l’ASD Longobardi calcio 2022 hanno vissuto una mattina unica di sport e aggregazione. Il presidente Alessio Osso afferma: “ringraziamo l’Amministrazione e Sport e Salute per questa area attrezzata che ci permetterà di allenarci con macchine professionali. Siamo una squadra appena costituita e quest’opportunità è e sarà di grande aiuto“.

 

Luana Pilia ha moderato gli interventi che hanno animato la presentazione del progetto Sport nei Parchi che intende unire, da sud a nord, tutta Italia in nome dello sport, dell’inclusione e dell’accessibilità: “queste aree attrezzate sono utilizzabili da tutti, abbattono le barriere architettoniche e permettono con un semplice smartphone di allenarsi con i tutorial registrati da grandi ex atleti come Jury Chechi e Angelica Savrayk, promotori di sani stili di vita e Legend di Sport e Salute come me“.

 

Sport, bambini, ragazzi, adulti e istituzioni per restituire nel concreto l’importanza di fare rete con tutte le parti sociali sul territorio, obiettivo su cui l’Azienda dello Stato lavora quotidianamente.  

Giacinto Mannarino – Sindaco di Longobardi – sottolinea: “questa bella struttura è stata resa possibile grazie al finanziamento di Sport e Salute S.p.A. e al lavoro dell’ANCI. Nasceranno tante strutture di questo genere e sapere di essere stati i primi in Calabria a intercettare il bando e a realizzare l’area attrezzata è motivo di orgoglio, ci dà la certezza di aver fatto rete nel modo giusto.

Veniamo dalla Pandemia e questi momenti diventano ancora più importanti. Si restituisce anche un servizio ai turisti, a pochi metri dal mare, dove poter prendersi cura del proprio benessere.

Il Parco è completamente gratuito e accessibile a tutti dai più grandi ai più piccini. E’ un investimento dello Stato e sarebbe un peccato non utilizzarlo per questo lo abbiamo voluto in uno spazio aperto”.

 

Grazie per aver accolto Sport e Salute, assieme alle Forze dell’Ordine, agli Istituti scolastici perchè vuol dire fare rete nei fatti non soltanto nelle intenzioni. Un lavoro che facciamo tutti i giorni – dichiara il Segretario di Sport e Salute Calabria Walter Malacrino – creare sinergie facilita il benessere psico-fisico a cui teniamo particolarmente e ci dedichiamo per fornire servizi, uno lo vediamo qui a Longobardi, dove abbiamo contribuito a creare una struttura di qualità per far praticare attività sportiva a tutti, senza limiti di età e completamente in forma gratuita. E’ un luogo dove ci si può allenare ma si può anche giocare insieme”.  

 

Presenti il Comandante della stazione dei carabinieri di Fiumefreddo Bruzio – Mario Raia – e il Comandante della stazione dei carabinieri forestali di Longobardi – Sergio Avolio.  

Ad accogliere con entusiasmo il progetto si è associato un gruppo di cileni. I ragazzi, che si definiscono amanti dello sport, sono figli e nipoti di italo-americani emigrati nel Novecento. Oggi, si trovano qui per ricucire quel legame culturale, innamorati del territorio e del Bel Paese. 

 

Sport nei parchi continua… la prossima apertura sarà il prossimo 29 novembre a Sinagra (ME). 

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.