Principale Politica I Sindaci del Sud a Bruxelles “giù le mani dai fondi del...

I Sindaci del Sud a Bruxelles “giù le mani dai fondi del Pnrr”

Martedì una delegazione di sindaci di Recovery Sud sarà a Bruxelles con l’europarlamentare Piernicola Pedicini per dire all’Unione Europea di tutelare in tutti i modi i fondi destinati al Mezzogiorno.

Non accettiamo l’assalto ai finanziamenti del Pnrr che i Comuni e le lobby politico-economiche del Nord stanno lanciando contro un piano che già di per sé è insufficiente a colmare i divari storici che ci condannano agli ultimi posti nelle classifiche europee su Pil, occupazione, infrastrutture e servizi sociosanitari.

L’Italia Meridionale non è più quello di una volta, ha potenzialità di sviluppo enormi che però non riescono a esprimersi. Aziende innovative, centri storici bellissimi e sempre più attrattivi, giovani creativi, associazioni e cooperative che fanno miracoli in contesti difficili: tutto questo fermento rischia però di essere soffocato da politiche nazionali che continuano a trattare i nostri come territori di serie B.

Per questo chiediamo di far scorrere le graduatorie dei bandi già pubblicati, in maniera tale che possano essere finanziati i tanti progetti presentati dai nostri Comuni e dandoci la possibilità di smentire una volta per tutte i luoghi comuni su un Sud passivo e inefficiente. È vero il contrario: vogliamo spaccare il mondo ma ci stanno ostacolando in tutti i modi.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.