Principale Italpress news Banchero non basta, Orlando finisce ko ad Oklahoma

Banchero non basta, Orlando finisce ko ad Oklahoma

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Non basta un’altra buona prova di Paolo Banchero ad evitare la sconfitta in trasferta di Orlando Magic nella regular-season dell’Nba. Nella notte italiana, l’azzurro strappa applausi agli oltre 13mila spettatori del Paycom Center di Oklahoma City ma a vincere sono i Thunder per 116-108. Per la quasi 20enne ala-centro nata a Seattle ma con cittadinanza italiana, 15 punti, 8 rimbalzi e 2 assist in 38 minuti di impiego; il più prolifico della serata è il canadese e ‘padrone di casà Gilgeous-Alexander, a referto con 34 punti contro i 30 di Carter. Sconfitta esterna anche per i Golden State Warriors: i campioni in carica cedono per 116-109 sul parquet di Miami Heat, trascinata dai 47 punti complessivi della coppia formata da Strus e Butler (23 di Curry tra gli ospiti). L’addio di coach Nash non scuote a dovere i Brooklyn Nets, che finiscono ancora al tappeto in un avvio di stagione a dir poco deludente. I Chicago Bulls fanno festa per 108-109 nonostante i 32 punti di Durant nel quintetto della ‘Big Applè. Successo interno, infine, per i Phoenix Suns, che battono i Minnesota Timberwolves per 116-107 con 29 punti di Johnson.– foto agenziafotogramma.it –(ITALPRESS).

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.