Principale Estero Due ispettori dell’Aiea resteranno a Zaporizhzhia in maniera permanente

Due ispettori dell’Aiea resteranno a Zaporizhzhia in maniera permanente

Lo ha riferito la Ria Novosti citando l’inviato speciale russo a Vienna, Mikhail Ulyanov.

Grossi, Aiea

AGI – Due ispettori dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica resteranno in maniera permanente nella centrale nucleare ucraina di Zaporizhzhia, occupata dai russi.

Lo ha riferito la Ria Novosti citando l’inviato speciale russo a Vienna, Mikhail Ulyanov.

La missione durerà fino al 4 o 5 settembre ha, invece, spiegato Rafael Grossi, citato da Itar-Tass. “Ci sono due gruppi di esperti tecnici dell’Aiea. Un gruppo lavorerà all’impianto fino a domenica o lunedì per valutare la situazione. Devono formulare le prime domande, i primi dati, dare una valutazione preliminare, e poi prepareranno il rapporto”, ha spiegato Grossi.

“Dopodiché – ha aggiunto – prevediamo di garantire la nostra presenza permanente in loco, ovvero la presenza permanente di esperti dell’Aiea presso Zaporizhzhia“.

Intanto è arrivato il primo commento da Mosca. Per il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, è “molto positivo” che la missione abbia potuto visitare la centrale occupata dalle forze russe.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.