Principale Arte, Cultura & Società Cassano delle Murge, “IntratteniMenti”: le tele realistiche di Giuseppe Petrone

Cassano delle Murge, “IntratteniMenti”: le tele realistiche di Giuseppe Petrone

Domenica 28 agosto, dalle ore 17.30 alle ore 24, nel comune di Cassano delle Murge si terrà la prima edizione dell’evento enogastronomico “IntratteniMenti: Cultura, Arte, Musica, Cibo e Sport”.

L’evento, organizzato da AssoConsum, con la collaborazione dell’Ass. “La Fabbrica CreatTiva”, e patrocinato dal Comune di Cassano delle Murge e dalla Regione Puglia, dell’INAIL e da Cuore della Puglia – sarà condotto dall’avvocato Fabio Campese con la partecipazione straordinaria di Annabella Giordano del gruppo Mudù e da Alfredo Nolasco. IntratteniMenti nasce, anche, con l’intento di risaltare i valori dell’uomo al fine di combattere le devianze: dialoghi costruttivi sul tema verranno, infatti, posti in essere durante il momento “Talk neo-umanesimo e transumanesimo” .

Accanto al Talk dedicato alla storia e alle disabilità, anche l’arte avrà il suo spazio con il realismo realizzato dal giovane pittore cassanese, Giuseppe Petrone.

Giuseppe Petrone – pittore che con il suo Realismo artistico ha ricevuto un diploma di merito come secondo classificato alla prima edizione della mostra-concorso “Il sacrificio come riscatto” tenutasi a Rutigliano nel 2018 – è nato a Acquaviva delle Fonti l’8 ottobre 1991.

Sin da bambino ha coltivato la sua vivace inclinazione artistica che ha, poi, sospeso all’età di quattordici anni al fine di concentrarsi negli studi e nel lavoro sino al 2016 quando, non potendo più continuare ad accantonare la sua vocazione, si è dedicato al disegno con grafite e carboncino su carta.

Autodidatta, Giuseppe Petrone ha sperimentato – durante il suo percorso – differenti tecniche artistiche  e nell’ottobre 2016 ha partecipato, in qualità di allievo, ad un workshop tenuto dal Maestro Luca Tedde.

Con acquisita consapevolezza, sarà nel novembre 2017 che inizia ad intraprendere la tecnica della pittura a pastello, partecipando ad un workshop tenuto dal maestro Rubén Belloso Adorna: sarà proprio questa esperienza a far maturare nell’artista un fascino per la tecnica adoperata.

Un certificato di onore attesta che, nell’agosto 2018, Giuseppe Petrone è stato membro della giuria all’ International Online Annual Art competition and Online Exhibition.

Le sue opere, considerabili veri e propri ritratti che fungono da “finestre” con affaccio nell’animo dei soggetti realizzati, saranno visionabili la prossima domenica nell’area del centro storico di Cassano delle Murge.

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.