Principale Cronaca Marcinelle, il ricordo del Ctim: “non solo un obbligo morale ma un...

Marcinelle, il ricordo del Ctim: “non solo un obbligo morale ma un dovere civico”

“Il carbone a Marcinelle è diventato merce di scambio per vite umane – osserva il Segretario Generale del CTIM, Roberto Menia – mentre lavoro e dignità dovrebbero essere pilastri fondamentali dell’esistenza umana. Ancora una volta il CTIM è al fianco di chi ha scelto, con fatica, la strada dell’emigrazione, ieri come oggi, nella speranza di coltivare un’esistenza migliore.

Il ricordo delle vittime, tutte, non è soltanto un obbligo morale ma un dovere civico, perché deve essere l’anticamera di una più generale attenzione verso il mondo degli italiani all’estero, troppo spesso isolato nelle sue problematiche e lasciato alla deriva”.

@ctim_italia

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.