Principale Arte, Cultura & Società Musica, Eventi & Spettacoli Regione Puglia, 2 mln di euro per Medimex 2022

Regione Puglia, 2 mln di euro per Medimex 2022

Nino Sangerardi

La Giunta regionale ha ratificato l’accordo con il Teatro Pubblico Pugliese in merito all’intervento Medimex anno 2022. Trattasi di una rassegna musicale che, unitamente alla manifestazione Bif&st, risulta idonea a fornire  “lo slancio alla ripartenza della filiera culturale e creativa tramite interventi che siano catalizzatori di risorse e che favoriscano l’innescarsi di processi virtuosi atti a promuovere e valorizzare il territorio pugliese”.

Per la messa in opera della convenzione verrà nominato il Comitato di attuazione formato da direttore e dirigente della Sezione Economia e Cultura della Regione, presidente e direttore del Teatro Pubblico Pugliese.

Il finanziamento stanziato da presidente e assessori regionali per Medimex 2022 è pari a 2.000.000,00 euro a valere sui fondi Poc 2007-2013.

Un avvenimento diffuso a Taranto e Bari, in particolare. Progetto che intende potenziare lo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori culturali anche mediante l’integrazione tra imprese operanti nel settore turistico e dello spettacolo. Si punta a  sostenere le attività musicali pugliesi attraverso incontri con i protagonisti della scena musicale italiana e mondiale.

Nel 2020 Medimex è stata la prima music conference a convertirsi in digitale : Medimex Digital che ha realizzato circa 100 ore di mansioni  in streaming e 350 mila persone raggiunte sui social network, registrando oltre 100 mila visualizzazioni complessive, 1500 utenti che hanno partecipato a workshop e webinar online, 130 mila interazioni su Facebook, 140 mila su Instagram e 50 mila su Twitter.

Durante il 2021 Medimex ha portato “ la grande musica a Taranto con una versione ibrida con workshop, laboratori, campus artistici, mostre”.

E per l’anno 2022?

Si svolgerà dal 16 al 19 giugno a Taranto e dal 13 al 15 luglio in Bari.

Edizione importante che segna il ritorno dei grandi concerti. Previste due “ prestigiose headliner, un ricco calendario di shocase di artisti pugliesi. In programma gli Incontri d’Autore con protagonisti della musica italiana in un mix di grandi nomi e rappresentanti delle nuove tendenze, Puglia Sound Musicarium formazione secondo vari livelli di competenza con tutor e docenti”.

Numerosi gli spazi da utilizzare nelle città coinvolte : Teatro Fusco, museo MARTA, Castello Aragonese, Teatro Kursaal Santalucia, spazio Murat, Palazzo delle Poste,eccetera.

Lo Staff di Medimex è composto dal presidente Giuseppe D’Urso, vicepresidente Marco Giannotta, consiglio di amministrazione Giulia Panettieri e Roberta Romeo e Maddalena Tulanti , direttore Sante Levante,  coordinamento artistico progetto Puglia Sounds e Medimex :  Cesare Veronico, direzione artistica Ernesto Assante e Stefano Senardi.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.